HomeTutorial informaticiVirgilio Mail: Come creare e configurare Mail Virgilio

Virgilio Mail: Come creare e configurare Mail Virgilio

Dopo aver visto Come creare account e risolvere problemi con Alice Mail e Tim, quest’oggi vogliamo parlarvi di Virgilio Mail, attraverso la nostra guida su come creare un’email Virgilio e gestirla tramite i vari client di posta elettronica.

Virgilio Mail: Come creare account di posta elettronica Mail Virgilio

Se volete creare un’email velocemente e in modo intuitivo, prima di tutto dovrete iscrivervi a Virgilio Mail, il quale vi permette di avere una casella di posta elettronica con tanto di spazio online dove salvare le mail o allegati ricevuti.

Per creare l’indirizzo di posta elettronica Virgilio Mail, dovrete collegarvi alla pagina citata e cliccare su Registrati Gratis. A questo punto dovrete compilare il modulo di iscrizione con nome, cognome, data di nascita, CAP e città di provenienza, assicurandovi di riempire tutti i campi con i vostri dati personali. 

Quindi scegliete un nome utente ed una password che verranno utilizzati per accedere a Virgilio Mail, digitandoli in “La tua username e password”, impostando infine una domanda di sicurezza nella sezione “se dimentichi la password“.

Fatto questo dovrete semplicemente cliccare su Accetto nelle due voci presenti e infine su Registrati. Tramite Entra potete accedere dopo la registrazione al vostro indirizzo Virgilio Mail. Se avete portato a termine correttamente la procedura, il vostro indirizzo di posta sarà nome@virgilio.it. 

Virgilio Mail: Come configurare account Mail Virgilio con Microsoft Outlook

Ora che sapete come creare una Mail Virgilio, bisogna configurarla per poter accedere alla casella di posta elettronica da Microsoft Outlook, Mozilla Thunderbird e cosi via dicendo. Se vi state chiedendo come usare Virgilio Mail su un client di posta, allora non vi resta che procedere come segue.

Se utilizzate ad esempio Microsoft Outlook, cliccate su File (collocato in alto a sinistra) e cliccate su Impostazioni account.  Nella nuova finestra cliccate su Nuovo e poi su Posta elettronica, spuntate la casella accanto alla voce Configura manualmente le i, postazioni del server o tipi di server aggiuntivi e cliccate su Avanti.

A questo punto compilate i campi con i dettagli che seguono:

  • Nome: il proprio nome
  • Indirizzo posta elettronica:  (es. nome@virgilio.it).
  • Tipo acount: IMAP.
  • Server posta in arrivo: in.virgilio.it.
  • Server posta in uscita (SMTP): out.virgilio.it.
  • Nome utente: l’indirizzo di posta elettronica Virgilio creato in precedenza
  • Password: la password dell’account Virgilio scelta al momento della registrazione

Fatto questo mettete il segno di spunta accanto alla voce Richiedi accesso con autenticazione password di protezione (SPA), cliccate sul pulsante Altre impostazioni, selezionate la scheda Server della posta in uscita, e mettete il segno di spunta accanto alle opzioni Il server della posta in uscita (SMTP) richiede l’autenticazione e Utilizza le stesse impostazioni del server della posta in arrivo e cliccate su OKAvantiChiudi e Fine per completare la configurazione di Outlook.

Virgilio Mail: Come configurare account Mail Virgilio con Mozilla Thunderbird

Se volete usare Virgilio Mail su un client di posta come Mozilla Thunderbird, cliccate su Menù (che potete trovare in alto a destra) e poi su Opzioni e infine su Impostazioni account. Nella nuova finestra cliccate su Azioni account e poi su Aggiungi account di posta, a questo punto dovete compilare il modulo digitando Nome, Indirizzo email, Password e tutti gli altri campi richiesti, infine cliccare su Continua e poi Configurazione manuale.

Di seguito vi riportiamo tutti i dettagli:

  • Nome: il proprio nome
  • Indirizzo email:  (es. nome@virgilio.it).
  • Password: la password del tuo account Virgilio Mail.
  • In entrata: IMAP, in.virgilio.it, Porta 143, Nessuna, Password cifrata.
  • In uscita: SMTP, out.virgilio.it, Porta 587, Nessuna, Password cifrata.
  • Nome utente:  l’indirizzo di posta elettronica Virgilio creato in precedenza

Cliccate su Fatto per salvare il tutto e spuntate la voce accanto a Sono consapevole dei rischi, cliccate infine su Fatto per completare la configurazione di Thunderbird.

Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.