Home » Tutorial informatici » Come risolvere l’errore Impossibile trovare un sistema operativo

Come risolvere l’errore Impossibile trovare un sistema operativo

Cosa vuol dire sistema operativo non trovato? Vi è mai capitato di imbattervi in questo tipo di errore che impedisce l’avvio del PC? Cosa fare se il pc non trova il sistema operativo? Oggi vi aiuteremo ad uscire fuori da questa spiacevole situazione.

Impossibile caricare il sistema operativo

La prima e più banale soluzione alla quale a volte molti non pensano è quella di scollegare pendrive o hard disk USB collegati al PC al momento dell’accensione del computer. Se il BIOS è settato per dare priorità a queste periferiche, in caso di problemi potrebbe non ignorarle e quindi impedire il corretto funzionamento del computer, di conseguenza l’impossibilità di trovare ed avviare un sistema operativo.

Provate a disconnettere le unità che non contengono un sistema oeprativo. Se non avete alcuna periferica connessa o avete provveduto a rimuoverla ma riscontrate lo stesso errore, significa che il problema potrebbe essere più grave del previsto, come la Corruzione Master Boot Record (MBR), DOS Boot Record (DBR),  Boot Configuration Database (BCD)o Disattivazione della partizione del sistema.

Come correggere MBR / DBR / BCD

L’errore impossibile trovare un sistema operativo all’avvio di Windows potrebbe dipende anche da MBR, DBR O BCD danneggiati,assenti o diversi da quelli richiesti dal sistema operativo, potete procedere in questo caso come segue:

  1. Scaricate il Media Creation Tool 
  2. Create una pendrive con il sistema operativo, seguendo la procedura guidata. Potete decidere se scaricare e installare la ISO su pendrive o se scaricare la ISO sul PC per poi ricorrere alla procedura manuale tramite Win32 Disk Imager
  3. Riavviate il PC con la pendrive USB connessa (dove avete scaricato la ISO di Windows 10)
  4. Assicuratevi che nel Bios sia settata la pendrive USB come periferica principale (nel caso in cui non parta in automatico)
  5. Seguite la procedura guidata fino a quando non troverete la voce Ripara 
  6. Cliccate su Risoluzione dei problemi 
  7. Cliccate su Opzioni Avanzate
  8. Cliccate su Prompt dei comandi 
  9. Digitate nella nuova finestra i comandi bootrec.exe / fixmbr  seguito da bootrec.exe / fixboot  bootrec.exe / rebuildbcd  (ad ogni istruzione premete INVIO sulla tastiera)
  10. Riavviate il PC

Vi consigliamo di consultare anche la nostra Guida Come ripristinare il bootloader su Windows 10. Quando il pc non trova boot in questo modo risolverete.

Attivare la partizione Windows

Se anche dopo aver ricorso al fix del bootloader non risolvete il problema, probabilmente è perchè dovete attivare partizione Windows. Se riscontrate impossibile trovare un sistema operativo o operating system not found come risolvere ? Procedete come segue:

  1. Scaricate il Media Creation Tool 
  2. Create una pendrive con il sistema operativo, seguendo la procedura guidata. Potete decidere se scaricare e installare la ISO su pendrive o se scaricare la ISO sul PC per poi ricorrere alla procedura manuale tramite Win32 Disk Imager
  3. Riavviate il PC con la pendrive USB connessa (dove avete scaricato la ISO di Windows 10)
  4. Assicuratevi che nel Bios sia settata la pendrive USB come periferica principale (nel caso in cui non parta in automatico)
  5. Seguite la procedura guidata fino a quando non troverete la voce Ripara 
  6. Cliccate su Risoluzione dei problemi 
  7. Cliccate su Opzioni Avanzate
  8. Cliccate su Prompt dei comandi 
  9. Digitate nella nuova finestra il comando diskpart e premete INVIO sulla tastiera
  10. Digitate list disk e premete INVIO sulla tastiera
  11. Digitate select disk n (dove per n è inteso il numero del disco dove si trova il vostro sistema)
  12. Digitate list volume 
  13. Digitate select volume n (dove per n è inteso il numero della partizione dove si trova il sistema operativo)
  14. Digitate Active e premete Invio sulla tastiera
  15. Riavviate il PC

Potrebbe tornarvi utile MiniTool Partition Wizard DOWNLOAD GRATIS Windows 10: Partizionare e gestire un disco

Come abilitare UEFI o disattivare il Secure Boot

Un ultima e valida soluzione per risolvere l’errore impossibile avviare il sistema operativo Widnows 10 o impossibile trovare un immagine del sistema nel computer in uso è quella di abilitare l’EUFI e disattivare il Secure Boot come segue:

  1. Accendete il PC e premete CANC/ESC o uno dei tasti F numerati per accedere al BIOS (viene riportato nella prima schermata)
  2. Accedete alla schermata del Boot 
  3. Cambiate la voce da Legacy a UEFI (nelle impostazioni del Bios)
  4. Assicuratevi che l’opzione Secure Boot sia disattivata
  5. Premete F10 per salvare le modifiche e riavviare il PC 

A seguire vi riportiamo un video tutorial che potrebbe fare al caso vostro:

1 Commento

  1. Salve, volevo provare l’ultima opzione perché ho un solo pc e non ho la possibilità di ottenere una ISO di Windows. Tuttavia all’avvio le periferiche non si avviano e non posso interagire con il computer in alcun modo se non guardando lo schermo, e quindi non posso accedere al BIOS. Qualche idea?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.