Home » Software (Download & Update) » Windows 11 Download GRATIS: Attenti al FAKE

Windows 11 Download GRATIS: Attenti al FAKE

Se di recente vi è capitato di cercare su Google Windows 11 download o come scaricare Windows 11 GRATIS, potreste esservi imbattuti in un sito che promette di avere Windows 10 gratuitamente, quindi scaricare Windows 11 senza licenza, in realtà l’installer cela un potente e pericoloso malware di nome RedLine, specializzato nel furto di password, date di carte di credito, cookie e informazioni personali legate a portafogli di criptovalute.

Windows 11: Attenti ai FAKE Installer

Capita spesso che i truffatori utilizzino sistemi simili per ingannare i creduloni. Scaricare Windows 11 GRATIS è una delle ultime truffe online che ha addescato purtroppo molti utenti. Il sito fraudolento presenta un’interfaccia simile a quella ufficiale Microsoft con un nome ingannevole, una volta cliccate su Download Now, sotto Get Windows 11, viene scaricato un installer di Windows 11 Fake con il nome Windows11InstallationAssistant.zip del peso di 753 MB, il quale cela ben altro che il download di Windows 11.

Una volta lanciato l’eseguibile viene aperto un processo PowerShell con operazioni codificate, seguite da un processo via Prompt dei comandi con un timeout di 21 secondi, alla scadenza viene recuperato un file jpg da un server remoto allegato ad un DLL, quest’ultimo caricato nel sistema per diffondere il payload RedLine. Fatto questo quindi il malware può agire indisturbato, lavorando in background anche se rimuovete l’installer, cancellate l’installer o disinstallate l’installer che avete scaricato, che naturalmente non vi permette di scaricare Windows 11 gratuitamente.

Vi è mai capitato di scaricare un installer che non funziona e di cancellarlo? Una volta eseguito i virus entrano in azione nel PC, la vittima credendo di essere al sicuro sta in realtà regalando dati sensibili al truffatore che ha creato la minaccia. Assicuratevi prima di tutto di avere un sistema di protezione attivo su macchina, dopo di che accertatevi ovviamente di non scaricare file sospetti, sopratutto da sorgenti sconosciute.

Per maggiori informazioni consultate il nostro articolo Come eliminare Malware con AdwCleaner

Come difendersi dai Malware

La domanda a questo punto sorge spontanea, come ci si difende da un malware? Oltre ad avere un pò di buon senso, come anticipato dovete disporre di un software di protezione come antivirus, antimalware, firewall e programmi gratis di questo tipo, sulla rete ve ne sono molti.

Esistono minacce di ogni genere, un virus non cancella per forza i file del PC o non blocca file PC con richiesta di riscatto, può avere diversi utilizzi e scopi. Ci sono malware o trojan che ad esempio fungono da keylogger, ciò signifia che registrano ciò che viene digitato con la tastiera per poi inviare le informazioni ad un server remoto, come numeri di carte di credito, username, password, conti bancari e codici vari.

Che si tratti di malware, trojan, spyware, virus o altre minacce, è sempre bene difendersi. Windows 11 può essere scaricato tramite Windows Update da Windows 10, quindi procedete come segue:

  1. Cliccate sullo Start
  2. Cliccate sull’icona dell’ingranaggio per accedere alle Impostazioni
  3. Cliccate su Aggiornamento e Sicurezza
  4. Cliccate su Verifica Disponibilità

In alternativa se volete potete scaricare Windows 11 GRAITS con l’installer di Microsoft, che è possibile ottenere tramite il sito ufficiale, a patto che abbiate i requisiti necessari per installare Windows 11. Se avete Windows 10 con licenza non dovreste avere problemi, in alternativa potete sempre entrare nel programma Windows Insider.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.