HomeRumorsQuale iPad comprare?

Quale iPad comprare?

Se state leggendo questo articolo, probabilmente avrete già superato il primo scoglio decisionale, quello che riguarda la scelta tra un iPad e un tablet di un altro marchio. Ciononostante vogliamo affrontare anche questo punto molto rapidamente. Se avete appena deciso di acquistare un nuovo tablet, vi sarete sicuramente chiesti quali sono i punti di forza di un iPad rispetto ad un tablet differente. Gli iPad possono essere utilizzati davvero per tutto. Grazie all’altissima qualità, alla possibilità di utilizzo della Apple Pencil e della Smart Keyboard, e grazie alle sue dimensioni, l’iPad può essere paragonato ad un Notebook per la gran parte delle sue funzioni. Inoltre, l’incredibile qualità e risoluzione dello schermo lo rendono uno strumento perfetto anche solo per guardare la televisione in streaming ed utilizzare programmi quali Netflix, Amazon Prime Video e simili.

Una volta deciso di acquistare un’iPad, ci si trova però davanti ad un secondo scoglio da affrontare: quale iPad scegliere?

Tre tipologie di iPad

Innanzitutto gli iPad si possono distinguere in tre grandi categorie: iPad pro, che si divide in quelli di ultima generazione e la scorsa edizione, iPad e iPad Mini. Cerchiamo di analizzarle al meglio.
L’iPad è il modello base di questo dispositivo, ed è come un iPad Air, che ormai è stato accantonato, con un hardware più potente. Ha una dimensione di 9,7” e supporta l’Apple Pencil, mentre non ha il supporto per la Smart Keyboard, dispositivo fisico da agganciare all’iPad Pro per esempio, che permette di trasformare questo tablet in un vero e proprio computer portatile.
L’iPad Pro è il tablet Apple nella sua massima evoluzione. Il display, disponibile in 11″, con bordi ultra sottili o 12,9″, e nel vecchio formato da 10,5”, è decisamente migliore dei fratelli e presenta la porta Smart Connector, che dà la possibilità di agganciare vari dispositivi, tra cui la Smart Keyboard. Supporta inoltre anche l’Apple Pencil.
L’iPad Mini è il terzo e ultimo modello Apple, è più piccolo, con soli 7,9”, e ha caratteristiche di livello inferiore. Si vocifera che la Apple stia pensando di non produrre più questo dispositivo.

Dimensioni dello schermo

Una delle caratteristiche principali che possono determinare la decisione di acquisto è sicuramente la dimensione dello schermo del dispositivo. L’iPad può essere venduto con un display da 7,9″, 9,7″, 10,5”, 11″ o 12,9″. La scelta di una dimensione piuttosto che un’altra sarà sicuramente correlata alla tipologia di utilizzo che vorrete fare dell’apparecchio. Se siete decisi a fare questo acquisto per poter guardare la televisione e i programmi in streaming, è chiaro che probabilmente ci sarà da escludere i dispositivi di dimensioni inferiori, mentre se la vostra priorità è quella di poter portare sempre con voi questo apparecchio, una dimensione inferiore potrebbe venire comoda. C’è sempre da tenere in considerazione l’effettiva dimensione dello schermo, che varia rispetto a quella reale del dispositivo.

Memoria interna

Un’altra caratteristica fondamentale da considerare è la memoria disponibile all’interno del dispositivo. Per un’utilizzo dedicato alla fotografia o alle riprese video, servirà un iPad con un’ampia memoria per poter salvare tutti i vostri contenuti, mentre sarà meno importante se non utilizzate spesso applicazioni, ed lo utilizzate invece solo per navigare su internet e utilizzare Unibet scommesse sportive ad esempio, cosa che vi consigliamo caldamente se siete appassionati di sport.

Connettività
Importante da considerare è la scelta tra un dispositivo con solo Wi-Fi e uno che supporti il 3G/4G. Chiaramente questo dipenderà molto dall’utilizzo che desiderate farne: se vi servirà essere connessi mentre siete in giro, la connessione 4G/3G sarà fondamentale.

Strumentazione aggiuntiva
Se la vostra decisione di acquisto dipende da un utilizzo specifico del dispositivo, come il disegno, il prendere appunti, o lo scrivere molte pagine, avendo necessità di osservare lo schermo per intero, fondamentale sarà avere a disposizione il supporto di accessori quali l’Apple Pencil o la Smart Keyboard, non presente su tutti i dispositivi.

Autore

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.