Home » Rumors » Il miglior Sistema Operativo per il gaming

Il miglior Sistema Operativo per il gaming

Il mondo del gaming è diviso tra gli amanti delle console e coloro che prediligono giocare col pc. Se le console possono apparire come un “mondo chiuso”, ben diversa è la modalità di gioco con i PC che permettono un altissimo livello di personalizzazione: schede grafiche, schede audio e il sistema operativo, sono tutti elementi che si possono scegliere tra le decine di opzioni. In questo articolo vogliamo focalizzarci su quest’ultimo aspetto: qual è il miglior sistema operativo per il gaming? 

Il Sistema Operativo (SO) più diffuso al mondo è Microsoft Windows; attualmente nella versione 10 ma la 11 si sta facendo largo. Essa dovrebbe essere migliorata per il gaming. Da un lato abbiamo l’integrazione con l’applicazione Xbox (si possono dunque giocare i giochi della propria libreria anche sul pc) e dall’altro la possibilità di sfruttare l’HDR anche con giochi non sviluppati per questa tecnologia. 

L’ “altro lato del cielo”, per così dire, dei fruitori di PC è rappresentato dagli amanti di Linux; l’aspetto che più interessa ai gamer è la bassa esigenza di risorse di questo Sistema Operativo. C’è però da dire che purtroppo i titoli compatibili con Linux non sono tanti quanti quelli per Windows. Ma, in virtù della sua natura open source, gli sviluppatori hanno creato alcuni tra i migliori giochi per pc gratis compatibili anche con questo sistema operativo e ascrivibili anche, come vedremo nell’ultimo paragrafo del nostro articolo, tra i giochi MMORTS. Ora però, andiamo a vedere cosa succede alla modalità gaming da mobile.  
  

Il gaming su dispositivi portatili 

Linux ha un fratello, Android, che ha riscosso tantissimo successo nell’ambito della telefonia e dei tablet. Per questi dispositivi è il sistema operativo più diffuso, sia per la sua semplicità di utilizzo sia per il suo nutritissimo store.  

La nuova versione di Android, ancora però in versione Beta, è la 13. Essa rappresenta un bel passo in avanti per i gamer: basti pensare all’audio spaziale o alla nuova API che consentirà ai giochi di aumentare temporaneamente la velocità della CPU in fase di caricamento, rendendone il lancio più veloce. 

La diffusione di questo sistema operativo avrà sicuramente un impatto sui videogiochi da giocare sui tablet e cellulari, soprattutto sui MMORTS. 

I MMORTS (Massively multiplayer online real-time strategy game) sono giochi di strategia in tempo reale online e multiplayer di massa. In genere si tratta di videogiochi su browser web, in cui un numero molto elevato di giocatori interagisce tra loro all’interno di un mondo virtuale.  

I migliori giochi MMORTS 

Tra i giochi definiti MMORTS sta riscuotendo un notevole successo Pirates: Tides of Fortune; trattasi di un RTS (Real Time Strategy, videogioco strategico in tempo reale multiplayer) altamente competitivo che ti fa vivere l’esperienza piratesca a 360°, tra galeoni, cannoni, forzieri e il Jolly Roger.  

Dal mare ci spostiamo alle trincee con Conflict of Nations: WW3, in cui si prende il controllo di una nazione e si deve cercare di dominare sugli altri avvalendosi di guerre e spionaggio. 

Il nostro viaggio nel gaming termina con la notizia recente che riguarda un altro MMO molto atteso per il 2022 e cioè il remake di Prince of Persia – The sands of time. Il principe, infatti, dopo un difficile primo capitolo della trilogia nel lontano 2003, è tornato a “casa” e sarà proprio la Ubisoft di Montreal a curarne la nuova uscita prevista quest’anno.  

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.