HomeSoftware (Download & Update)Winrar: L’ultima versione contiene un ransomware

Winrar: L’ultima versione contiene un ransomware

Se avete provato ad accedere al sito web di winrar in questi giorni, avrete sicuramente notato un disservizio, questo perchè gli autori hanno deciso di mettere il sito offline per risolvere una grave vulnerabilità che ha colpito il portale, infettando l’ultima versione del celebre software Winrar con un ransomware

 

Attenzione all’ultimo Winrar

Stando a quanto affermato pare che la versione di WinRAR del 19 giugno contenta un malevolo ransomware, un malware in grado di rendere inaccessibili alcuni file, chiedendo il riscatto in denaro alla vittima.

Se avete scaricato il pacchetto dal sito web ufficiale rarlab.com allora siete fuori pericoloso, se invece lo avete scaricato dal sito web ufficiale, vi consigliamo di mettere i vostri dati al sicuro prima che sia troppo tardi.

Esistono svariati software che permettono di proteggersi dai ransomware ma il nostro consiglio è quello di salvare sempre i dati sul cloud o via FTP, in questo modo eviterete che vengano bloccati con riscatto.

Per scoprire se il vostro PC è infetto, vi consigliamo di effettuare una scansione approfondita con antivirus come AVG, Avast, Kaspersky e molti altri.  Il sito web tornerà operativo non appena verrà risolta la falla, per tanto se non avete ancora scaricato l’ultima versione di Winrar, siete salvi! 

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.