Home » Software (Download & Update) » Windows 10 May 2020 Update: Ecco cosa potrebbe impedire l’aggiornamento

Windows 10 May 2020 Update: Ecco cosa potrebbe impedire l’aggiornamento

Se non avete ancora ricevuto il Windows 10 May 2020, c’è qualcosa che non va, nel caso ovviamente disponiate dell‘Hardware e Sistema Operativo compatibili.

Avete già saputo che esiste una distribuzione Linux che ricorda Windows 10?

Windows 10 non si aggiorna? Come risolvere il problema

A numerosi dispositivi è stato impedito il download e l’installazione del nuovo aggiornamento, il che non è un male considerando i problemi che esso reca, alcuni risolti con degli update minori.

Microsoft ha confermato le segnalazioni ricevute, mettendo in luce il reale problema che affligge i PC impedendone l’aggiornamento, che ci crediate o no il colpevole è OneDrive.

OneDrive non riuscendo a collegarsi ad Internet per accedere alla funzione files on demand, impedisce l’aggiornamento del sistema operativo. La soluzione naturalmente risiede nella disinstallazione di OneDrive come segue:

  1. Cliccate sullo Start
  2. Cliccate sull’icona dell’ingranaggio o Impostazioni
  3. Cliccate su App
  4. In cerca in questo elenco digitate OneDrive
  5. Cliccate su OneDrive e poi su Disinstalla

A questo punto potete cercare nuovi aggiornamenti in Windows Update per procedere al download e installazione del Windows 10 May 2020 Update. Ovviamente al termine della procedura potete nuovamente scaricare e installare OneDrive, il quale dovrebbe funzionare correttamente.

Concludiamo informandovi che di recente Microsoft ha annunciato delle importanti novità per OneDrive.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente. 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.