Home » Software (Download & Update) » Microsoft annuncia interessanti novità per OneDrive

Microsoft annuncia interessanti novità per OneDrive

Microsoft ha annunciato delle novità interessanti per OneDrive, il servizio cloud utilizzato da utenti e aziende per conservare documenti, immagini ed altri file importanti.

Le novità per OneDrive annunciate da Microsoft

In data odierna sono state annunciate delle interessanti novità, scopriamo di cosa si tratta. La prima novità riguarda il limite massimo delle dimensioni dei file, il quale passa da 15 GB a ben 100 GB per tutti gli utenti OneDrive e SharePoint.

In un periodo in cui il COVID19 costringe allo Smart Working, è importante avere uno spazio sul cloud di grandi dimensioni per condividere file molto pesanti, per questo Microsoft per andare incontro alle esigenze degli utenti ha deciso di incrementare lo spazio a disposizione.

Altra novità riguarda una nuova opzione per gli utenti Microsoft Business, che permette di creare un collegamento per la condivisione dei file con altri membri dell’agenzia, i quali potranno accedere a documenti e file vari direttamente dalla barra degli indirizzi.

Proseguendo troviamo il nuovo pulsante Aggiungi a OneDrive, disponibile dalla fine del mese in Anteprima per gli utenti Business e con il quale sarà possibile aggiungere cartelle condivise molto più facilmente e velocemente.

Concludiamo con la condivisione per le famiglie e gruppi di file, foto e video, oltre la tanto richiesta modalità Scura per il client Web, già disponibile su Mobile. Le novità menzionate saranno accessibili da oggi e nelle prossime settimane sia in mobilità che versione Desktop.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.