Windows 10: DISPONIBILE LA BUILD 10051

A partire da oggi è disponibile una nuova build per Windows 10 ma non proviene direttamente da Microsoft, si tratta della 10051, scopriamo insieme quali sono le novità introdotte.

Nuova build “non ufficiale” per Windows 10

Senza perdere tempo scopriamo insieme quali sono le novità e migliorie introdotte:

  • Nuove app Mail e Calendario basate su interfaccia Modern che sostituiscono le precedenti
  • Maggiore fluidità e stabilità del sistema
  • Gesture Swipe (solo per dispositivi touch) per la gestione delle email completamente personalizzabili
  • Supporto per i calendari Google
  • Nuova opzione per il browser Spartan che consente di aprire link su Internet Explorer
  • Introdotto il Microsoft Family: App per la gestione dei controlli parentali

windows 10 build email

 

Per ora è tutto. Non essendo una versione ancora ufficializzata da Microsoft è disponibile solo per alcuni insider, per tanto non aspettatevi di veder spuntare a giorni la nuova build tramite il canale veloce di Windows Update. Secondo delle voci di corridoio questo nuovo update sarà disponibile entro qualche settimana e tutti coloro che hanno attiva l’opzione VELOCE potranno scaricarlo e installarlo in automatico al riavvio del sistema.

Differenza tra la modalità LENTA e VELOCE

  • LENTA: Tramite questa modalità riceverete aggiornamenti di rado in quanto si tratta di update testati e approvati da Microsoft per il rilascio ufficiale e pubblico
  • VELOCE: Abilitando questa opzione invece riceverete tutti gli aggiornamenti in anteprima ma non essendo stati testati a lungo termine potrebbero essere affetti da bug e problemi di vario tipo (l’abilitazione di questa voce è a vostro rischio e pericolo)

windows 10 spartan

Spartan: Il nuovo browser di Microsoft

A partire dalla Build 10049 Microsoft ha introdotto un nuovo browser che manderà in pensione nel giro di poco tempo il caro vecchio Internet Explorer, si tratta di Project Spartan che è stato affiancato all’assistente vocale Cortana (Halo vi dice nulla?). Spartan oltre a vantare di un’interfaccia grafica di nuova generazione introduce:

  • Supporto per le estensioni
  • Accesso rapido ai preferiti
  • Supporto per i comandi vocali tramite Cortana
  • Funzione per l’invio di feedback a Microsoft (problemi con un sito, con il browser o suggerimenti)

Il browser è già disponibile per il download anche per coloro che non possiedono tale build a patto che utilizzino Windows 10 come sistema operativo in quanto non è compatibile con altre versioni.

windows 10

Windows 10: E’ cosi stabile come dicono?

Alcuni utenti hanno riscontrato problemi con Windows 10 tra cui l’odiosa schermata nera che impedisce il caricamento del sistema operativo stesso in seguito all’installazione di software o driver incompatibili. Per risolvere il problema non dovrete far altro che seguire i passaggi riportati di seguito:

  1. Munirsi del disco di Windows 10
  2. Inserirlo nel lettore del PC
  3. Riavviare il PC e lanciare il disco
  4. Ripristinare il PC ad uno stato precedente tramite il nuovo menu

Evitate di seguire ulteriori metodi o di formattare il PC tornando indietro per poi aggiornare nuovamente a Windows 10, con la guida condivisa ritornerà tutto alla normalità. Essendo ancora in fase BUILD PREVIEW è naturale che l’OS sia affetto da problemi di vario tipo che verranno risolti entro il rilascio (si spera) della versione definitiva fissata per questa estate GRATIS per tutti i possessori di una licenza ORIGINALE di Windows 7 o Windows 10 entro e non oltre un’anno.

Se volete ottenere maggiori informazioni sul sistema operativo vi invitiamo a consultare la nostra Recensione Windows 10