HomeSoftware (Download & Update)Sync.in – Modifica i documenti con i tuoi colleghi

Sync.in – Modifica i documenti con i tuoi colleghi

Di word processor (ossia, di programmi che permettono la creazione e l’editing di file di testo) ce ne sono davvero moltissimi, gratuiti e non. Può sempre esserci l’evenienza di dover modificare qualcosa insieme ai propri colleghi o compagni d’aula e, invece di riunirsi nella stessa stanza, oggi vi offriamo una possibilità alternativa: Sync.in.


Parliamo di un servizio Web non ancora molto diffuso in rete, che dà la possibilità a chi ha bisogno di lavorare in gruppo di poterlo fare senza nessun tipo di problema. E’ comodo, veloce e se volete utilizzarlo gratuitamente (è disponibile anche in versione a pagamento per 2$ al mese a testa, con 30 giorni gratuiti) non avrete nemmeno bisogno di creare un account, sarà tutto immediato ed in un momento potrete lavorare sul vostro documento. La particolarità di questo servizio è ovviamente quella che descrivevamo nell’introduzione, ossia la possibilità di lavorare in più utenti sullo stesso documento.

Sync.in fornisce un valido strumento per questa operazione e grazie ad un’accurata suddivisione per colori, ogni utente potrà distinguere chi ha scritto cosa, senza nemmeno il bisogno di dirlo. Ancora meglio, una volta creato il vostro documento, potrete facilmente invitare i vostri colleghi (o anche amici, se si tratta di una ricerca) direttamente dal vostro account di un social network (Facebook, per citarne uno dei più famosi e supportati). In ogni momento, dunque, sarà possibile riaprire il documento e vedere se i nostri “partner” hanno applicato delle modifiche e quindi lasciare delle note od effettuare delle correzioni in caso ve ne sia il bisogno.

E’ possibile creare e modificare i documenti direttamente sul Web, ma se credete che sia più comodo, potrete avvantaggiarvi con il software di Sync.in avendo così la possibilità di creare nuove note direttamente dal desktop e di cercare quelle di cui avete bisogno semplicemente inserendo l’ID corrispondente.

Autore Fabrizio Passini
Fabrizio Passini

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.