Home » Software (Download & Update) » Convertitore MP3 gratis

Convertitore MP3 gratis

Convertitore MP3 gratis

Hai acquistato un computer e con esso delle super casse per ascoltare le tue canzoni preferite ma una volta scaricate non riesci a riprodurle con il media player presente nel tuo dispositivo? Sicuramente sarà un problema di compatibilità che riguarda il formato dei file. La soluzione come in tante altre cose esiste, ti basta scaricare un super convertitore mp3 gratis e il gioco è fatto. Basta parlare, si parte.

Il miglior Convertitore MP3 gratis che si può trovare sul web

Se realmente sei interessato ad avere un convertitore mp3 gratis, tutto quello che devi fare e trovare un programma apposito, in circolazione ne esistono davvero tanti, a nostro avviso uno dei migliori è Free Audio Converter di MediaHuman ed è proprio su quest’ultimo che oggi concentreremo la nostra guida.

Il programma che ti stiamo presentando è molto facile da usare e consente nel giro di qualche minuto di trasformare tutti i file audio che vuoi nei seguenti formati: MP3, WMA, AAC, WAV, FLAC, OGG, AIFF e Apple Loseless. Per poter usufruire di tutte le sue funzioni, ti basta fare accesso al tuo browser e scrivere il suo nome su Google, accedere alla homepage del suo sito e fare un semplice tap sul tasto download. Fin qui niente di difficile.

Convertire MP3 non è mai stato cosi facile

Una volta scaricato il programma sul tuo pc, procedi all’installazione. Avvialo. Arrivati fino a questo punto, per convertire un qualsiasi file audio con MediaHuman, non devi fare altro che far partire l’applicazione e trascinare i brani nella sua finestra principale. Di seguito devi espandere il menu a tendina per quanto riguarda il formato di output e scegliere il tipo di file che vuoi avere dopo la conversione. Fai un tap sul tasto start conversino, non è altro che un’icona con due frecce, e il programma magicamente inizierà a convertire tutte le canzoni.

In conclusione, teniamo a ricordarti come Free Audio Converter di MediaHuman si può trovare anche per Mac. Il funzionamento è uguale a quello visto su Windows. A cambiare è solo il processo d’installazione, niente di più. Ovviamente, se riscontri qualche problema seguendo la guida, siamo qui per darti una mano! Alla prossima.

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.