HomeSoftware (Download & Update)Chrome OS: Arrivano i Desktop Virtuali in stile Windows 10

Chrome OS: Arrivano i Desktop Virtuali in stile Windows 10

Google ha aggiornato il suo Chrome OS introducendo alcune novità interessanti, tra cui i Destkop Virtuali in stile Windows 10. A seguire vi riportiamo tutti i dettagli sul nuovo aggiornamento. 

 

Chrome OS: Disponibile un nuovo aggiornamento con i Desktop Virtuali

La 78° versione Chrome OS introduce dei notevoli miglioramenti alla stampa, semplifica la procedura per le chiamate, introduce la condivisione dei feedback e naturalmente i Desktop Virtuali. 

Iniziamo a parlarvi della più grande novità, ossia i Desktop Virtuali attraverso la funzionalità Virtual Desks, la quale permette appunto di usufruire di più Desktop virtuali dove lavorare, dedicando a ciascuno di essi un utilizzo differente.

Ad esempio in un desktop potrete riprodurre contenuti multimediali, in un’altro navigare sul web e cosi via dicendo. Come si usano i Desktop virtuali? Semplice:

  • Shift” + “Cerca” + “=” Consente di creare un nuovo desktop virtuale
  • Cerca” + “]” Consente di passare da un desktop all’altro
  • Shift” + “Cerca” + “]” Permette di spostare i Desktop

Proseguendo troviamo la possibilità di inviare i numeri di telefono dal Chromebook allo smartphone Android con il click del tasto destro del mouse. La suddetta funzionalità richiede 2 cose: La connessione con il medesimo account Google usato sullo smartphone e la sincronizzazione attivata.

Prima vi abbiamo accennato dei miglioramenti alla stampa. Da oggi potete visualizzare nell’elenco delle stampanti i vari modelli compatibili senza la necessità di configurarle, quindi scegliete la stampante e il gioco è fatto.

Concludiamo con la possibilità di inviare dei feedback a Google, attraverso l’apposito tasto accessibile premendo e tenendo premuto il tasto di accensione. 

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.