HomeTech NewsWindows 10: Microsoft cambia le tempistiche per i nuovi aggiornamenti

Windows 10: Microsoft cambia le tempistiche per i nuovi aggiornamenti

Microsoft ha annunciato nuove strategie per quanto riguarda il rilascio degli aggiornamenti per Windows 10. A seguire vi riportiamo tutti i dettagli. 

Windows 10: Cambia il rilascio degli Aggiornamenti

Facciamo un passo indietro per aiutarvi a capire meglio i cambiamenti dati dalla nuova strategia. La situazione ad oggi è che gli Insider iscritti al programma Preview e con il canale Veloce attivo ricevono le build più recenti ma instabili,  mentre chi opta per il canale Lento riceve le build prima del lancio pubblico e di conseguenza più stabili.

Di recente gli Insider del Canale Veloce hanno avuto la possibilità di provare in Anteprima funzionalità previste per la prima metà del 2020 mentre gli Insider del canale Lento sono fermi di qualche mese.

La strategia di Microsoft è quella di offrire agli Insider con il canale Veloce la possibilità di provare le funzionalità in anticipo per ricevere feedback al fine di migliorarle prima del lancio, mentre agli Insider con il canale Lento verranno offerti aggiornamenti a scaglioni piuttosto che unici, cosi facendo non ci sarà bisogno di attendere mesi per avere il tutto, ma le novità verranno rese disponibili gradualmente. 

Il Canale Veloce avrà più tempo per testare le novità in Anteprima mentre il Canale Lento avrà più tempo per verificare i piccoli aggiornamenti, prestando attenzione ad un numero inferiore di novità senza compromettere la stabilità o sicurezza.

La modifica dunque riguarda sostanzialmente gli Insider mentre per gli utenti normali gli aggiornamenti complessivi saranno 2, il primo dedicato alle nuove funzionalità e l’altro alle migliorie generali del sistema operativo. Naturalmente continueranno ad essere rilasciate anche le patch settimanali. 

Quindi, concludendo la situazione è questa:

  • Insider Veloci: Aggiornamenti in Anteprima con nuove funzionalità in modo frequente 
  • Insider Lento: Aggiornamenti a scaglioni frequenti piuttosto che un Aggiornamento corposo dopo diversi mesi di attesa
  • Utenti classici: 2 importanti Aggiornamenti annuali, uno per le novità e l’altro per le migliorie
Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.