Home » Usare il P2P anche a computer spento

Usare il P2P anche a computer spento

In ambito domestico e lavorativo è sempre più facile incontrare scenari in cui sono presenti più terminali che necessitano di condividere tra loro documenti. Tanto a casa quanto in ufficio un server NAS come il NASG302D, della serie DiskMaster di AtlantisLand, può essere una soluzione a questo tipo di esigenze, soprattutto per gli home user. Oltra a consentire la condivisione di foto,video, brani musicali e ogni altro tipo di documento senza dover avere necessariamente accesa una postazione della rete LAN a cui è collegato il NASG302D integra uns erver FTP, che permette di condividere le librerie di Itunes, e può funzionare come client oer BitTorrent: mentre non si è fisicamente davanti al Pc, esegue il download dei file posti in coda, anche se il terminale è spento. Può essere utilizzato indipendentemente dal sistema operativo installato (Windows, Linux o Mac) e permette l’accesso alle risorse condivise sia da una postazione della rete locale sia da Internet.

Inoltre, è possibile configurare più account, ognuno con fidderenti permessi, sia in accesso, sia in gestione dello spazio condiviso. Al suo interno è possibile installare 2 hard disk, SATA o Eide da configurare in modalità aid 0 (privilegiando la velocità di accesso ai file), in Raid 1 ( per garantire più sicurezza grazie alla ridondanza dei dati) o JBOD, opzione utile per avere un maggiore spazio a disposizione. Inoltre, una volta attivato il server Itunes è possibile la ricerca e la lettura diretta di brani musicali. La presenza di un printserver consente di condividere in rete una qualsiasi stampante USB.

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.