Home » Gestire le proprie finanze online in sicurezza

Gestire le proprie finanze online in sicurezza

conto-corrente-

Oggi, sempre più persone scelgono di utilizzare i servizi online per effettuare transazioni di denaro, pagare bollette o semplicemente controllare la situazione del proprio conto bancario.

Sicurezza Online: Occhio al Phishing

In una società che va sempre più di fretta e in cui la tecnologia tende a facilitare molto la comunicazione, quello del banking online, tramite internet o dispositivi mobili, è sicuramente una delle scelte maggiormente apprezzate.

Per questo motivo, la maggior parte delle banche oggi dispone di servizi di internet e mobile banking. Tuttavia, contrariamente a quanto ci si possa aspettare, non sempre questi servizi vengono utilizzati e, soprattutto, non sempre vengono utilizzati in pieno, ossia in tutte le loro funzionalità. Ancora in molti, infatti, temono che l’operatività online possa essere intercettata da hacker che potrebbero sottrarre password e codici d’accesso minando la sicurezza dei conti bancari; in particolare la forma più diffusa di frode è il cosiddetto phishing (per maggiori informazioni consultate la guida di Conticorrentiaconfronto.it)

In realtà questa possibilità è molto remota, visto che, a meno di truffe che permettono di sottrarre tali codici, i sistemi di criptazione delle banche sono molto sicuri, per cui è quasi impossibile accedervi. In ogni caso, la comodità di avere accesso al proprio conto direttamente da casa, senza doversi recare in filiale ed aspettare lunghe file allo sportello, permette di tenere con molta facilità il proprio conto sotto controllo. Cosa significa controllare il proprio conto bancario? Significa poter verificare in ogni momento la situazione delle proprie finanze in modo da poter subito comunicare alla banca eventuali manomissioni o ingressi non autorizzati al proprio account.

La protezione degli account da parte degli istituti bancari è assicurata dai sistemi di criptazione, anche se, naturalmente, in questo caso la sicurezza non è mai troppa. Per questo, molte banche che offrono i servizi di internet e mobile banking suggeriscono ai propri clienti di cambiare regolarmente la password e i codici di accesso, in modo da migliorare la sicurezza per l’ingresso al proprio account.

Di fondamentale importanza, poi, è disconnettersi sempre dall’account cliccando sul pulsante ‘uscire’ o ‘scollegarsi’ quando si sono finite le operazioni, in modo da avere la certezza di una chiusura corretta dell’account stesso.

Seguendo queste accortezze, il proprio account viene protetto da possibili attacchi hacker. Tuttavia, vista la complessità dei codici di accesso delle banche, molti truffatori ricorrono ad altri metodi per ottenere i codici bancari, ossia quello di inviare mail agli utenti chiedendo gli aggiornamenti dei codici di sicurezza. Rispondere a queste mail, al momento, è l’unico vero pericolo di vedere violati i codici di accesso al proprio account personale.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.