Home » Tech News » Come configurare l’Oculus Rift con il recente RUNTIME – Video Tutorial

Come configurare l’Oculus Rift con il recente RUNTIME – Video Tutorial

Se avete l’Oculus Rift DK2 o il primo modello, avrete sicuramente notato che con il recente Runtime la possibilità di decidere se espandere il monitor o usarlo come diretto è scomparsa, per tanto l’Oculus Rift non viene più visto come un monitor a se.

oculus rift dk2

Come configurare l’Oculus Rift su Windows 10

Un tempo era possibile decidere se espandere il monitor o usarlo direttamente, ciò era “obbligatorio” per l’utilizzo delle numerose tech demo in quanto alcune di esse erano sviluppate per il Direct altre invece per la modalità estesa. Con il recente Runtime (versioni 7 e 8) le cose sono cambiate mettendo in difficoltà sia gli sviluppatori indie che i giocatori stessi.

Se avete aggiornato il Runtime (obbligatorio per l’utilizzo dei nuovi giochi e tech demo) sicuramente avrete anche riscontrato difficoltà nell’avvio dei vecchi progetti, questo perchè non sono più compatibili, quindi la scelta è di tornare indietro (versione 6) e continuare ad utilizzarle ma senza poter usufruire dei nuovi indie o aggiornare ma rinunciando ai vecchi, purtroppo non vi è una via di mezzo.

Con il nuovo Runtime il team Oculus ha in un certo qual senso obbligato gli sviluppatori ad aggiornare il proprio gioco per poter permettere a tutti di continuare ad usufruirne. Chiaramente il tools è compatibile con tutte le versione dell’Oculus Rift.

A questo punto la domanda sorge spontanea, come configuro l’Oculus Rift per l’utilizzo con il nuovo Runtime? Se siete interessati ad aggiornare il Runtime potete e dovete farlo manualmente scaricandolo dal sito web ufficiale cliccando qui (dopo aver fatto il login con il vostro account), vi ricordiamo o informiamo nel caso non lo sappiate che sul sito è ancora possibile scaricare versioni precedenti, basta selezionarle dal menu a tendina.

Una volta installato (con l’Oculus Rift e la camera connessi), dovrete riavviare il PC, a questo punto aprite il tool situato nel system tray “cliccando 2 volte sull’icona” e verificate se tutto è in REGOLA. Non selezionate la voce DK1 o DK2 tramite il Configure situato in Tools > Service se non siete sviluppatori, quindi utilizzate gli Oculus Rift come avete sempre fatto, scaricando e lanciando le nuove tech demo.

Per le vecchie non vi sono “santi che tengano”, esiste un trucco (se cosi possiamo definirlo) che consente di riattivare la modalità estesa, ma ciò potrebbe tornarvi utile se qualcuno sviluppasse giochi con supporto runtime 7 o 8 in modalità estesa, per farlo basta recarvi nella directory degli Oculus situata generalmente in C:\Program Files (x86)\Oculus\Tools, mantenere premuto lo shift sulla tastiera e cliccare con il destro del mouse, cliccare con il sinistro sulla voce “Apri terminale qui” e digitare DirectDisplayConfig.exe off (per disattivare il direct) e on (per riattivare il direct).

Purtroppo “Ripetiamo” non è possibile più farlo dal tool Oculus come un tempo, quindi la morale è:

  • Se volete usare le vecchie tech demo non aggiornate il Runtime rinunciando ai nuovi
  • Se volete usufruire dei nuovi giochi allora aggiornate il Runtime rinunciando ai vecchi

1 Commento

  1. se funziona! forse il mondo e’ appena diventato un posto migliore.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.