Aggirare i fastidiosi controlli di Youtube

Quando si caricano dei video su Youtube, spesso capita che venga disattivato l’audio, editato il video se non addirittura eliminato perchè infrange le regole imposte dal noto servizio sul copyright.

La domanda nasce spontanea, come fanno molti utenti a pubblicare interi film o cartoni suddivisi in parti senza riscontrare problemi ? Semplice anche su Youtube vige il detto Fatta la legge, trovato l’inganno, oggi noi di amicopc vogliamo illustrarvi alcune tecniche per pubblicare il vostro video senza il rischio che venga censurato.

Per prima cosa parliamo dell’audio, quanti di voi quando realizzano un video vogliono inserire al suo interno un brano ma non possono farlo perchè youtube disattiva l’audio ? Bene se volete che nel vostro video sia presente l’interno brano basta lasciare i primi 30 secondi privi di suono in modo che il controllo automatico considera l’intero video muto e ve lo convalida come buono senza censurarlo.

Un altro sistema per ingannare Youtube è quello di aumentare la velocità del video di poco in modo che l’audio e il video essendo riprodotti con una velocità maggiore alla norma non infrangono il copyright perchè sono differenti dal prodotto originale, ma forse questo sistema potrebbe non piacere a chi vuole che il video sia riprodotto con audio e video normali. Se conoscete altri metodi non esitate a segnalarli attraverso i commenti Grazie.