HomeHardwareCES 2020: Acer annuncia i nuovi modelli della serie Swift 3

CES 2020: Acer annuncia i nuovi modelli della serie Swift 3

In occasione del CES 2020, Acer ha annunciato nuovi modelli per la serie Swift 3, il primo da 13,5 pollici di Display alimentato da un processore Intel Core di decima generazione e il secondo da 14 pollici con processore AMD Ryzen mobile serie 4000.

Entrambi i notebook sono ultra portatili e ideati per soddisfare le esigenze di coloro che necessitano di un PC leggero da trasportare e il più compatto possibile per lavorare in mobilità.

Acer Swift 3 (SF313-52/G)

Il primo modello vanta uno spessore di 15,95 mm con un peso complessivo di 1,95 Kg, realizzato in metallo e con cornici ultrasottili, il cui rapporto schermo – corpo è dell’83,65%.

Lo schermo è da 13,5 pollici con tecnologie Acer Color Intelligence e ExaColor. Acer garantisce la massima reattività e ripresa dallo standby con 16 ore di autonomia con una carica.

Equipaggiato con un processore Intel Core i7-1065G7 di decima generazione e la più recente scheda grafica NVIDIA, supporta la carica rapida e fornisce 4 ore di utilizzo con soli 30 minuti di carica.

Tastiera retroilluminata con funzionalità Wake On Voice per l’interazione con Cortana anche quando il dispositivo è in Standby. Il Notebook monta una porta USB Type-C compatibile Thunderbolt 3 e connettività Wi-Fi 6 a doppia banda 802.11ax.

Acer Swift 3 (SF314-42)

Il secondo modello invece ha un peso di 1,2 Kg con spessore di 16,55 mm e chassis realizzato in metallo leggero.

Il rapporto schermo – corpo è più alto del precedente modello e vanta cornici ultra sottili. Alimentato da un processore AMD Ryzen serie 4000 con architettura Zen 2, è affiancato da 16 GB di RAM e SSD PCIe fino a 512 GB.

Il primo modello sarà disponibile da Marzo 2020 al costo di 799 euro, il secondo invece sempre da Marzo 2020 al prezzo di 599 euro.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.