Home » Apple/iOS » Facebook e Instagram a pagamento senza tracciamento?

Facebook e Instagram a pagamento senza tracciamento?

Facebook e Instagram a pagamento? No, questa volta non è una burla, una truffa o un pesce d’aprile, anche perchè siamo a Maggio, ma è ciò che potrebbe accadere qualora non siate disposti ad accettare il tracciamento delle attività svolte sui social network.

Con la nuova funzione introdotta su iOS 14.5, gli sviluppatori di app sono tenuti ad offrire agli utenti la possibilità di decidere se tracciare o meno le proprie attività a scopi pubblicitari, al fine di proporre appunto pubblicità mirate agli utenti.

Social network a pagamento per chi non attiva il tracciamento?

Secondo quanto riportato da alcuni utenti iOS, pare che Facebook e Instagram su iOS potrebbero diventare a pagamento per chi non è disposto a farsi tracciare. Il messaggio comparso nelle app recita quanto segue:

“Questa versione di iOS ci impone di chiedere l’autorizzazione per monitorare le attività che riceviamo dalle app e dai siti web che visiti su questo dispositivo per migliorare le tue inserzioni. Scopri come limitano l’uso di queste informazioni se non attivi l’impostazione di questo dispositivo.

Questa azione non influirà sull’impostazione delle inserzioni di Facebook che controlla l’uso dei dati sulle tue attività provenienti dai partner. Ecco cosa puoi fare se attivi entrambe le impostazioni:

  • Ottenere inserzioni più personalizzate
  • Contribuire a mantenere Facebook gratis
  • Sostenere le aziende che si affidano alle inserzioni per raggiungere i propri clienti”

Poiché Apple ha affermato che è consentito fornire un popup aggiuntivo, mostreremo una schermata educativa prima di presentare il prompt di Apple per aiutare le persone a prendere una decisione informata su come vengono utilizzate le loro informazioni. Questo fornisce maggiori dettagli su come utilizziamo i dati per gli annunci personalizzati, nonché sui modi in cui limitiamo l’uso delle attività che altre app e siti web ci inviano se le persone non attivano questa impostazione del dispositivo. Il nostro schermo consente inoltre alle persone di sapere che stanno vedendo il prompt di Apple a causa dei requisiti di Apple per iOS 14.5.

Per ora naturalmente si tratta solo di avvisi, ma ciò non toglie che in futuro potrebbero diventare a pagamento sia Facebook che Instagram senza il tracciamento delle attività.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.