HomeApple/iOSCome condividere lo schermo su MAC

Come condividere lo schermo su MAC

Risolvere un problema su MAC è molto più facile quando si ha la possibilità di condividere lo schermo. Non c’è bisogno di scaricare software aggiuntivi in quanto MAC dispone dell’iCloud

Come condividere lo schermo su MAC con iMessage

Un dei metodi più semplici per condividere lo schermo è quello di utilizzare l’iMessage di Apple. Utilizzando l’app di messaggistica su MacOS, potete condividere il vostro schermo con un amico a patto che quest’ultimo disponga di un ID Apple.

Come accade con Team Viewer, il funzionamento è simile. Durante la condivisione dello schermo sul server, il client potrà prendere controllo su esplicito consenso.

  • Avviate l’applicazione iMessage
  • Assicuratevi di effettuare l’accesso con il vostro ID Apple (recatevi nelle preferenze dei messaggi)

Fatto questo potete procedere come segue:

  • Iniziate una nuova chat con la persona con cui volete condividere lo schermo
  • Cliccate su Dettagli, situato accanto al loro nome nell’angolo in alto a destra della finestra
  • Cliccate sul pulsante di Condivisione Schermo (icona: due rettangoli sovrapposti)
  • Selezionate Invita per la condivisione dello schermo  
  • Attendete che l’interlocutore accetti la richiesta per la condivisione dello schermo,partirà cosi una chiamata audio FaceTime 

Non dimenticatevi di abilitare il controllo dello schermo tramite l’apposita icona (localizzata in alto a destra sullo schermo del MAC), quindi cliccate su Consenti [nome contatto] per prendere il controllo dello schermo condiviso.

Per annullare il controllo dello schermo condiviso, mantenendo la condivisione attiva,  cliccate sull’icona presente sulla barra del menu di condivisione dello schermo e deselezionate l’opzione. 

Come accadere al MAC con Trova il mio MAC

Se disponete di molteplici MAC in casa e volete accedere agli stessi via remoto, potete farlo tramite la funzionalità Trova il mio MAC  utilizzando lo strumento iCloud.  La prima cosa da fare, è quella di abilitare il MAC con Torna al mio MAC procedendo come segue:

  • Assicuratevi di aver effettuato l’accesso a iCloud recandovi in Preferenze di Sistema e cliccando su iCloud.
  • Dalla schermata di iCloud, assicuratevi che Trova il mio Mac sia attivo
  • Cliccate su Preferenze di Sistema e successivamente Condivisione ed abilitate Condivisione Schermo

Per accedere ai MAC senza disporre di una connessione internet attiva, potete utilizzare la funzionalità Torna al mio MAC, a patto che li abbiate configurati in precedenza. Quindi:

  1. Cliccate su Finder e cercate il dispositivo tramite la barra laterale (Per attivarla cliccate sul menu in alto alla voce Vista e poi su Mostra barra laterale)
  2. Cliccate sul pulsante Condividi (localizzato nella parte superiore della finestra)

Se volete condividere lo schermo con qualcuno che non usa iMessage o che non dispone di un MAC, dovrete affidarvi all’utilizzo di app di terze parti, ad esempio Team Viewer. Scopriamo insieme come si utilizza. Non è necessario registrare un account per utilizzarlo, basta scaricare l’app di controllo remoto dal sito ufficiale. 

Procedete dunque come segue:

  1. Lanciate il Server sul computer o MAC che volete controllare , vi verrà assegnato un ID e una password
  2. Lanciate il Client sul computer o MAC da cui volete controllare il Server
  3. Digitate l’ID seguito dalla password mostrati sul Server

ATTENZIONE: E’ richiesta una connessione Internet attiva!

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare la nostra Guida Team Viewer Download GRATIS italiano: WINDOWS, MAC, LINUX, ANDROID, IOS, CHROME

Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.