Home » Tutorial informatici » Windows 11: Download, Requisiti e Installazione

Windows 11: Download, Requisiti e Installazione

Windows 11 è arrivato, anche se per ora è riservato ad una cerchia ristretta di utenti. A seguire vi riportiamo i Requisiti, il Download e la Guida per installarlo, qualora vogliate provarlo in Anteprima senza attendere il 2022. Attualmente I Requisiti di Sistema sono piuttosto esigenti, Microsoft sta lavorando per abbassarli, permettendo a molti più utenti di accedervi.

Windows 11: I Requisiti di sistema

Partiamo dai requisiti di cui avete bisogno per poter installare Windows 11:

  • Processore: Almeno 1 gigahertz (GHz) con 2 o più core su un processore a 64 bit compatibile o System on a Chip (SoC)
  • RAM: 4 GB
  • Spazio di archiviazione: 64 GB
  • Firmware del sistema: UEFI, Avvio protetto
  • TPM: Trust Platform Module 2.0
  • Scheda Video: Compatibile con DirectX 12 +

Come indicato, dovete verificare se avete il Bios settato su UEFI, l’Avvio Protetto e il Trust Platform Module 2.0 come segue:

  • Cliccate su Start
  • Digitate MSI
  • Cliccate su System Information
  • Assicuratevi che in Modalità Bios ci sia UEFI
  • Assicuratevi che in Stato di avvio protetto ci sia Attivato

Se non avete ne il UEFI ne lo Stato di avvio protetto, dovrete recarvi nel BIOS ed attivarli, purtroppo la procedura varia di scheda in scheda, a seconda del produttore. Come ultima cosa dovete verificare se avete il Trust Platform Mobule attivato:

  • Cliccate su Start
  • Digitate tpm.msc
  • Verificate se nello Stato ci sia scritto TPM pronto per l’utilizzo e che sia la versione 2.0

Come ultimo e molto importante requisiti vi è il GPT, assicuratevi che il disco sia formattato come tale invece che MBR, se avete quest’ultimo dovete formattare il PC.

Windows 11 Download e Installazione

Se rispettate i requisiti in questione allora non dovete far altro che procedere come segue:

  • Cliccate su Start
  • Cliccate su Impostazioni
  • Cliccate su Aggiornamento e Sicurezza
  • Cliccate su Windows Insider

A questo punto se tutto è in regola selezionate il canale dev per ricevere Windows 11 GRATIS, quindi andate su Windows Update e cliccate su Verifica Disponibilità per scaricare il sistema operativo come aggiornamento. Se non potete o volete passare per Windows Update avete la possibilità di scaricare la ISO di Windows 11 cliccando qui, dopo di masterizzarla o montarla su pendrive, in questo caso però vi verrà richiesto il Product Key, oltre naturalmente i requisiti di cui vi abbiamo parlato.

Il consiglio è quello di Fommattare il PC in GPT, installare e attivare Windows 10, aggiornare il sistema operativo tramite Windows Update, infine entrare nel programma Windows Insider per scaricare e installare Windows 11. Qualora riscontriate problemi a visualizzare il contenuto del Windows Insider a seguito della formattazione:

  • Cliccate su Start
  • Digitate regedit
  • Andate su Computer\HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\WindowsSelfHost\UI\Visibility
  • Create o modificate il DWORD (32-bit) chiamato HidenInsiderPage
  • Settate il valore su DWORD su 00000000 (esadecimale)

in alternativa potete aprire la PowerShell come amministratori e digitate la seguente stringa:

$path = "HKLM:\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\DataCollection"
$value = "3"
New-ItemProperty -Path $path -Name AllowTelemetry -Value $value -Type Dword -Force
New-ItemProperty -Path $path -Name MaxTelemetryAllowed -Value $value -Type Dword -Force

infine Riavviare il PC.

Scritto da
x0xShinobix0x
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente. 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.