Home » Tutorial informatici » Windows 10 Creators Update: Cosa cambia realmente secondo gli esperti

Windows 10 Creators Update: Cosa cambia realmente secondo gli esperti

Qualche giorno fa se ricordate vi abbiamo parlato di Windows 10 Creators Update: Trucchi e Funzioni Speciali, oggi invece vogliamo focalizzare la vostra attenzione su cosa cambia realmente secondo gli esperti in Windows 10 Creators Update.

Windows 10 Creators Update: La parola agli esperti

Nell’articolo citato, abbiamo condiviso con voi tutto quello che c’è da sapere sul nuovo Creators Update e quindi quali sono le novità introdotte da Microsoft per tutti coloro che utilizzano Windows 10, oggi invece vogliamo soffermarci sulle novità più importanti secondo gli esperti, ricordandovi che il Creators Update è scaricabile GRATIS come aggiornamento tramite Windows Update.

La protezione delle impostazioni

La prima grande novità risiede proprio nella protezione delle impostazioni del sistema operativo. Utilizzando lo strumento dei criteri di gruppo locali noto come gpedit, è possibile proteggere al meglio le impostazioni di Windows 10. Potete fare questo recandovi in Configurazione computer > Modelli amministrativi > Pannello di controllo e poi cliccando su Visibilità della pagina delle impostazioni.

Il blocco dinamico

Questa novità è indubbiamente una delle più interessanti, poichè consente di auto bloccare il sistema operativo quando ci si allontana dalla postazione, a patto che naturalmente sia stato associato al proprio smartphone. Ebbene si, sfruttando la tecnologia Bluetooth su PC, è possibile fare in modo che il computer si blocchi quando lo smartphone viene allontanato dallo stesso. Potete farlo recandovi in  Impostazioni > Account > Opzioni di accesso, ed attivando il Blocco dinamico

Registro di sistema con barra indirizzi

Dite la verità, quante volte in passato avete perso tempo a ricercare una chiave all’interno del registro di sistema? Con il Creators Update Microsoft introduce una barra di indirizzi nel registro, permettendo dunque di ricercare una chiave con estrema facilità e rapidità.

Lo strumento MBR2GPT

Sicuramente avrete sentito parlare almeno una volta di questo strumento, permette di convertire rapidamente un disco di tipo MBR quindi Master Boot Record in GUID Partition Table alias GPT. Il processo non cancella i dati presenti sul disco. 

Macchine virtuali

Addio VirtualBox. Con Hyper-V su Windows 10 è possibile creare delle macchine virtuali per utilizzare più sistemi operativi simultaneamente. La suddetta tecnologia con il Creators Update è stata migliorata notevolmente. 

App predefinite che non tornano

Windows 10 forniva di base una serie di applicazioni di default, le quali una volta rimosse tornavano dopo l’aggiornamento del sistema. Con il Creators Update il problema è stato definitivamente risolto. 

Il browser personale

Il Creators Update migliora notevolmente il browser Edge di Microsoft, introducendo la possibilità di personalizzare e configurare al meglio sia la sicurezza che la privacy. Utilizzando l’editor per i Criteri di Gruppo che trovate in Modelli Amministrativi e poi su Componenti di Windows, è possibile consentire o meno se visualizzare suggerimenti, cancellare i dati navigazione, personalizzare il motore di ricerca, configurare le impostazioni Adobe Flash, bloccare la pagina iniziale ed altro ancora.

La protezione prima di tutto

Come ultima, ma di certo non meno importante novità, vi è il nuovo Windows Defender Security Center, una versione migliorata del noto antivirus che consente da oggi di modificare il livello di protezione cloud e la funzione del blocco al primo rilevamento. Potete modificare i parametri tramite Modelli Amministrativi alla voce Componenti di Windows e infine Windows Defender. Se volete invece modificare il tipo di protezione, recatevi su MPEngine nel medesimo menù.

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.