Home » Tutorial informatici » Come scoprire se qualcuno usa un PC

Come scoprire se qualcuno usa un PC

Vi è mai capitato di dire a vostro figlio “non usare il PC” ? Come fate ad essere certi che non l’abbia realmente utilizzato? Oggi vedremo come fare per scoprirlo! Ovviamente questo metodo è utile anche nel caso in cui vogliate scoprire se il vostro computer è stato acceso e quindi usato da qualcuno in vostra assenza. 

Quello che c’è da sapere per scoprire se qualcuno ha usato il PC

Il primo metodo risiede nel Registro di Windows. Questo tipo di registro memorizza tutte le operazioni che vengono eseguite al PC, per aprire il visualizzatore di eventi recatevi nel Pannello di Controllo alla voce Strumenti di Amministrazione e infine Gestione computer. Sul lato sinistro troverete Visualizzatore eventi diviso in categorie. Tutto quello che dovete fare è controllare il registro di protezione, nel quale potete vedere quando il PC è stato acceso o spento. 

Il secondo metodo risiede nel controllo dei file recenti. Verificare la presenza di file modificati di recente, potrebbe aiutarvi a capire se il vostro PC è stato utilizzato dopo la vostra assenza. Il modo più veloce per farlo è accedere agli Elementi recenti nel menù Start di Windows. In alternativa potete recarvi in Esplora Risorse e facendo una ricerca nel disco locale cliccate su Data ultima modifica scegliendo la data della vostra assenza. Infine potete controllare la cronologia del vostro browser per scoprire se sono stati visitati siti web.

Come ultimo metodo vi è l’operazione pianificata, la quale invia una mail nel vostro account ad ogni accensione o spegnimento del PC. Per fare questo aprite il pannello di controllo, alla voce strumenti di amministrazione andate su Utilità di pianificazione, tramite il menù Azione create una nuova attività e cambiate l’opzione abilitando “Esegui indipendentemente dalla connessione degli utenti”, al di sotto della scheda attivazione cliccate su Nuovo e impostate l’avvio dell’attività. Infine scegliete l’opzione Ad un evento e poi Applicazione o altri eventi, cosi facendo riceverete una mail per ogni evento da voi indicato.

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.