Internet & Geek Blog
Tech News

I migliori trucchi per l’Esplora Risorse di Windows

Chi non conosce il famoso Esplora Risorse di Windows? Oggi vedremo alcuni trucchi che potrebbero tornarvi utili durante l’utilizzo. A volte il computer può essere soggetto a rallentamenti quando si apre una cartella di Windows, questo accade perchè vi sono numerosi file al suo interno. Le cartelle lente possono dipendere da vari fattori, scopriamo insieme come ottenere il massimo dall’Esplora Risorse.

Quello che c’è da sapere sull’Esplora Risorse di Windows

  • Cliccando con il tasto destro su una cartella lenta e selezionando Proprietà, potete ottimizzare la cartella tramite l’apposita voce in Personalizza
  • Dal pannello di controllo aprite le opzioni di indicizzazione e cliccate su Modifica, espandete le opzioni con il + e scegliete solo le cartelle dove vengono salvati solitamente i file
  • Se una cartella è lenta potete disabilitare le anteprime, basta recarvi in Strumenti, Opzioni Cartella e Infine Visualizzazione, da qui abilitare la voce Mostra solo icone e mai le anteprime
  • Se volete potete aggiungere il tasto che consente di salire di una cartella aprendo dunque quella superiore, scaricatevi HTGBack il quale aggiunge una freccia in alto a sinistra
  • Potete vedere l’anteprima dei file senza aprirli, premendo ALT+P è possibile attivare l’apposito riquadro anzichè ricorrere alle icone molto grandi
  • Se cambiate la dimensione delle icone potete accedere molto più rapidamente alla cartella, tenete premuto il CTRL e muovete la rotellina del mouse
  • Per impostazione predefinita, Windows quando si clicca sull’Esplora risorse apre le raccolte, potete cambiare questo come segue: Tasto destro su Esplora Risorse e cambiate il percorso in base alle vostre esigenze, ad esempio se volete aprire i documenti : %SystemRoot%\explorer.exe /n,::{450D8FBA-AD25-11D0-98A8-0800361B1103} per il Computer invece %SystemRoot%\explorer.exe /E,::{20D04FE0-3AEA-1069-A2D8-08002B30309D}
  • Per disattivare eventuali suoni, recatevi nel Pannello di controllo e andate su Suoni, infine cercate Avvia Esplorazione e scegliete Nessuno per l’Esplora Risorse
  • Se volete aggiungere applicazioni alla lista preferiti basta premere con il tasto destro su Preferiti e selezionare Aggiungi percorso corrente ai preferiti, potete anche aprire il percorso e trascinarlo dentro la cartella
  • Nel caso in cui necessitiate di lanciare il CMD (prompt dei comandi) basta tenere premuto CTRL+MAIUSC o SHIFT sulla tastiera e poi scegliere Apri finestra comando da qui
  • Per aggiungere il tasto Sposta nella cartella o Copia nella cartella accedete al registro con il regedit, ricercate la chiave HKEY_CLASSES_ROOT\AllFilesystemObjects\shellex\ContextMenuHandlers , create una nuova chiamate con il tasto destro e date il nome {C2FBB630-2971-11D1-A18C-00C04FD75D13} per il Copia o {C2FBB631-2971-11D1-A18C-00C04FD75D13} per il tasto Sposta
  • Se volete aggiungere percorsi differenti all’opzione Invia a, digitate nella barra indirizzi di Windows shell:sendto e trascinate con il mouse le cartelle che volete includere
x0x Shinobi x0x

SEO WEB COPYWRITER: Recensore, Tester, Blogger e Youtuber, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento videoludico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *