HomeTutorial informaticiMixer come funziona: Registrazione, Streaming, Guadagni e Confronto Twitch

Mixer come funziona: Registrazione, Streaming, Guadagni e Confronto Twitch

Dopo avervi parlato in maniera approfondita di Twitch, vogliamo soffermarci quest’oggi su Mixer, la piattaforma di Streaming rivale di Microsoft.

Mixer – Registrazione e Login

Mixer cos’è? Come Twitch, è una piattaforma per lo Streaming dei vostri Gameplay e non solo, di proprietà di Microsoft e meno complessa rispetto la concorrenza. A differenza di Twitch, Mixer non permette di cancellare l’account, ma potete sempre resettarlo, al fine di cancellare i suoi contenuti, quali follower, video, impostazioni e cosi via dicendo.

Registrarsi su Mixer è molto semplice, ma è richiesta una mail Microsoft. Mixer permette lo streaming dei giochi su Xbox One, mentre per PS4, Nintendo Switch, Xbox360, PS3, Wii e cosi via dicendo,avrete bisogno dell’Hauppauge HD PVR o di un qualsiasi altro hardware per l’acquisizione video o cattura gameplay.

Mixer essendo presente su Xbox One come applicazione, consente di stremmare giochi Xbox One sulla piattaforma, direttamente dalla console, senza dunque passare per il PC. Per registrarsi:

  1. Visitate il sito web ufficiale di Mixer cliccando QUI
  2. Cliccate su Accedi  (in alto a destra)
  3. Cliccate su CREANE UNO se volete accedere con un Account Microsoft o su Altri modi per accedere se volete accedere con Twitter o Discord
  4. Seguite la procedura guidata e confermate l’account

Ora che avete creato l’account potrete visitare la vostra pagina principale, ovvero https://mixer.com/nomescelto.

Mixer – Configurazione del canale

Creato l’account Mixer è tempo di personalizzare il canale o configurare il canale per lo Streaming. Cliccate sull’icona del canale in alto a destra e poi cliccate su Dashboard e Trasmissione. Da questa schermata potete modificare le seguenti impostazioni:

Trasmetti

  • Titolo della riproduzione in Streaming: Titolo del vostro Streaming che potrete cambiare ad ogni diretta
  • Gioco attualmente riprodotto in Streaming: Gioco che state trasmettendo in diretta, potete selezionarlo qualora fosse disponibile
  • Destinatari del canale: Scegliete con attenzione a chi sono rivolti i contenuti mostrati nelle dirette
  • Lingua del canale: Selezionate italiano sopratutto se avete intenzione di parlare nelle live
  • Condividi testo: Personalizzate come preferite il testo che verrà mostrato nella condivisione delle dirette

Sulla destra invece avrete ulteriori opzioni, le più importanti sono le seguenti:

  • Mantieni le registrazioni delle mie riproduzioni in Streaming: Se volete mantenere salvi i video delle vostre dirette 
  • Riproduci automaticamente il mio streaming più recente quando sono offline: Per tenere il canale sempre attivo con degli Streaming “Replica”
  • Disattiva automaticamente l’audio di altre riproduzioni in Streaming mentre sto trasmettendo: Per visionare altri streaming ma senza ascoltare l’audio durante le vostre dirette
  • Consenti al mio canale di essere presentato da mixer: Importante se volete apparire su Mixer 
  • Consenti al mio canale di essere ospitato: Funzione importante se volete che qualcuno vi hosti
  • Consenti al mio canale di essere ospitato da HyperZone: Importante se volete che HyperZone interagisca con la chat

Personalizza

Da questa schermata potete modificare:

  • Biografica del canale
  • Aggiungere i Profili Social
  • L’immagine del canale o Avatar
  • L’immagine del canale che verrà visualizzata nei Social
  • Lo sfondo del canale
  • L’immagine del canale quando è Offline
  • Descrizione del canale

Streaming Passati

Se avete attivato la voce Mantieni le registrazioni delle mie riproduzioni in Streaming, in questa sezione troverete tutti i vostri vecchi video, pronti per essere scaricati, ma tenete bene a mente che resteranno attivi solo per 14 giorni.

Clip (BETA)

Funzione simile a quella di Twitch, la quale permette di ritagliare dalle vostre live i momenti salienti, per condividerle con i Follower, ma anche in questo caso avrete solo 14 giorni di tempo per conservarli.

Utenti

Dalla suddetta scheda potrete visualizzare gli utenti Editor, Moderatori o Esclusi, gestendo dunque coloro che possono stremmare sul canale, moderare la chat o i bannati. 

Competenze

Si tratta di una funzionalità leggermente differente dai bit di Twitch. Sono delle speciali emoticon o adesivi che una volta utilizzati dagli spettatori, vi permetteranno di guadagnare degli sepciali punti per scalare la classifica e monetizzare a tempo debito.

Riproduci in Streaming

Da questa schermata potete tenere sotto controllo l’andamento del vostro canale, quindi:

  • Il numero di Follower
  • Le visualizzazioni
  • Le ore di Streaming
  • Le piattaforme di provenienza degli spettatori
  • I paesi di provenienza degli spettatori 

Gestione

Da quest’ultima schermata potete invece genere sotto controllo coloro che che vi supportano con gli “Spark” o quelli che avete guadagnato nel corso del tempo.

Come monetizzare con Mixer

A differenza di Twitch, Mixer offre un tipo di monetizzazione differente. Twitch ha l’affiliazione e la partnership, Mixer ha solo il Programma Partner, il quale richiede i seguenti requisiti per l’adesione:

Se rispetterete i requisiti richiesti, potrete fare richiesta per entrare nel programma e iniziare a monetizzare.

Come Stremmare su Mixer

Per Stremmare su Mixer potete utilizzare programmi come Streamlabs OBS, il quale essendo universale funziona anche con Youtube, Twitch, Facebook e molti altri servizi Streaming. 

Una volta scaricato e installato il programma, procedete come segue:

  1. Cliccate su Dashboard (lo trovate in alto)
  2. Cliccate su Le mie donazioni (salvatevi il link che vedete, vi servirà per ricevere donazioni)
  3. Cliccate su Impostazioni delle Donazioni e cliccate su Paypal, dopo di che indicate la mail dove ricevere le donazioni
  4. Cliccate su Impostazioni (sempre da Le mie donazioni) e scegliete importo minimo, valuta e cosi via dicendo
  5. Cliccate su Impostazioni Account e collegate i vari Social come Facebook, Twitter, Mixer ecc

Ora avete il vostro canale Mixer configurato per ricevere donazioni e connesso ai Social. A questo punto proseguite come segue per configurare lo Streaming:

  1. Cliccate su Editor
  2. Cliccate su + (sotto Fonti)

Tramite la schermata che comparirà, potete decidere se trasmettere testi, video o audio, widget e tutto ciò che viene riprodotto in una finestra o dispositivo di cattura video.

In altre parole potete decidere se mostrare al pubblico immagini, video, testi con audio in riproduzione continua, quindi cliccate sulla voce desiderata e poi su Aggiungi, vedrete comparire la voce sotto Fonti.

Potete aggiungere quante Fonti volete, ogni Fonte può essere personalizzata con nome ed altri dettagli.

Esempio:

Se volete condividere un video ed una musica che vengono riprodotti all’infinito durante lo Streaming, facendo comparire una scritta, procedete come segue:

  1. Cliccate su + (sotto Fonte)
  2. Cliccate su Fonte Multimediale
  3. Cliccate su Aggiungi
  4. Date un nome alla Fonte e cliccate su Aggiungi Nuova fonte
  5. Cliccate su Sfoglia e cercate l’audio o il video che volete riprodurre
  6. Cliccate su Ripeti e su Fatto

Procedete allo stesso modo sia per Audio che Video, cosi facendo potete avere una Fonte che riproduce un video all’infinitoed un Fonte che riproduce Audio. Se volete inserire dei testi basta cliccare su + e su Testo (GDI+), infine su Aggiungi, ora potete creare il testo che volete trasmettere su Mixer.

Lo stesso discorso naturalmente è valido per tutte le altre voci, a seconda di ciò che volete trasmettere su Mixer. Di seguito vi riportiamo una breve descrizione per le principali funzionalità legate alla Fonte:

  • Immagine: Mostra una foto a vostra scelta
  • Fonte con Browser: Mostra un contenuto presente nel Browser
  • Presentazione di Immagini: Utile per mostrare molteplici immagini
  • Cattura Schermo: Utile per mostrare al pubblico l’intero schermo
  • Cattura Gioco: Mostra solo il gioco in riproduzione su PC
  • Cattura Audio in Entrata: Permette di riprodurre audio in entrata
  • Fonte Multimediale: Permette di riprodurre audio e video
  • Testo (GDI+): Permette di creare e mostrare testi durante lo streaming su Twitch
  • Cattura Finestra: Permette di mostrare al pubblico solo una certa finestra
  • Dispositivo di Cattura Video: Mostra al pubblico ciò che proviene dall’Hauppauge HD PVR 2 (ad esempio), come il gameplay dalla Switch, Android e iOS
  • Cattura Audio in Uscita: Permette di riprodurre audio in uscita

Una volta importate nella Scena le Fonti che preferite, potete mostrarle o nasconderle al pubblico cliccando sull‘icona dell’occhio (situata accanto ad ogni voce) e decidere se tenere gli elementi bloccati sullo schermo cliccando sul lucchetto, o se spostarli per posizionarli dove preferite e ridimensionarli.

Dal menù Mixer (situato dopo Fonti) potete invece gestire i volumi, quindi decidere sia il volume di ogni sorgente che se disattivarli, ad esempio cliccando sull’icona dell’altoparlante accanto a Mic/Aux potete attivare o disattivare il microfono.

Ora che avete configurato tutto, cliccate su Vai Live per iniziare la trasmissione su Mixer. Verrà streammato in diretta ciò che avete deciso di mostrare al pubblico, quindi video, audio, immagini, finestra, schermo intero, il gioco su PC o un gameplay proveniente da una fonte esterna.

In qualsiasi momento cliccando sull’icona dell’occhio potete nascondere o mostrare i singoli elementi, mentre sugli altoparlanti disattivare o attivare il suono.  Naturalmente per collegare lo smartphone o il tablet Android e iOS all’Hauppauge dovrete munirvi dell’apposito cavetto HDMI acquistabile su Amazon.

Come configurare ed utilizzare i Widget su Mixer con Streamlabs OBS

Oltre le Fonti di cui vi abbiamo parlato, potete mostrare al pubblico dei Widget, come una barra di progresso che mostra quante donazioni avete intenzione di raccogliere o quanti follower volete raggiungere, i commenti in tempo reale degli utenti o gli spettatori e molto altro ancora.

Quindi procedete come segue:

  1. Cliccate su Dashboard (da Streamlabs OBS)
  2. Cliccate sulle singole voci al di sotto del menù Widget per configurare i Widget, dopo di che attivateli come Fonti cliccando su + e selezionando il tipo di Widget da mostrare (come spiegato in precedenza)

Dal menù Widget troverete:

  • Goals: Barre di progressi per donazioni, follower, abbonati ecc
  • Stream Boss: Funzione interessante per coinvolgere gli spettatori assegnando ad uno di essi il ruolo di boss da sconfiggere durante la Live, tramite commenti, donazioni e altro è possibile ridurre la barra vitale
  • Event List: Mostra in tempo reale i follower, gli abbonati e le donazioni  
  • Viewer Count: Mostra un contatore con il numero di follower, abbonati e spettatori
  • Chatbox: Mostra la chat sullo schermo durante lo Streaming

Una volta scelti i widget e configurati, potete sia renderli accattivanti con i temi GRATIS che attivarli e quindi mostrarli al pubblico come spiegato per le Fonti.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.