HomeTutorial informaticiGuida all’utilizzo degli Oculus Rift con Google Street View

Guida all’utilizzo degli Oculus Rift con Google Street View

oculus-street-view

Oggi, vogliamo condividere con voi un tutorial, su come configurare ed utilizzare gli Oculus Rift, con il servizio Google Street View.

Viaggiare da casa

Poter vedere numerosi luoghi sparsi nel mondo, comodamente da casa, è qualcosa di fantastico, ma farlo con gli Oculus Rift è un emozione indescrivibile. Indossando il visore VR, è possibile vedere i luoghi grazie a Street View, come se ci si trovasse realmente sul posto.

Molti si chiedono, ok, ho gli Oculus Rift, ma come li utilizzo con Street View? Esiste un servizio web alternativo, basato sulle mappe di Google chiamato oculusstreetview. Non appena effettuerete l’accesso all’home page, visualizzerete due immagini uguali, ma una volta indossati gli Oculus Rift, si uniranno per dare vita ad una sola immagine, come accade con il 3D. La domanda sorge spontanea, ma come si attiva l’head tracking ossia il movimento della testa con gli Oculus Rift?

Non vi resta che proseguire con la lettura di questo articolo per scoprirlo.

Abilitare l’head tracking su oculusstreetview

  • Per prima cosa, scaricate il Rift Server da qui 
  • Estraete il Rift Server dove volete ed avviate il file DOS
  • Recatevi su Oculus Street View
  • Premere due volte la barra spaziatrice
  • Recatevi su Settings
  • Abilitate la voce External tracker

Fatto questo, potete controllare la telecamera sia con il mouse e tastiera che con gli Oculus Rift. Si vocifera sulla rete, che è possibile utilizzare il visore Vr anche su Google Street View ufficiale, personalmente non ci sono ancora riuscito, ma se scoprirò qualcosa, sicuramente la condividerò con voi.

Tra le differenze, tra questo servizio e quello ufficiale, vi sono i lunghi tempi di caricamento per visitare una zona e la limitazione di non poter proseguire oltre un certo punto, ma per il resto sia in qualità che in funzionamento, è fantastico, assolutamente da provare.

Autore

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.