Home » Tutorial informatici » Come forzare l’aggiornamento a Windows 10 Anniversary

Come forzare l’aggiornamento a Windows 10 Anniversary

Se di recente avete acquistato un portatile, avrete sicuramente notato che al suo interno è pre-installato Windows 10 ma se vi recate su Update il recente Anniversary non compare. Oggi vedremo come velocizzare il processo di aggiornamento, forzando il download e l’installazione del mega update estivo.

Windows 10 Anniversary

Windows 10 Anniversary: Forzare l’aggiornamento

Come accadeva in passato con il passaggio da Windows 7/8 a Windows 10, anche per l’Anniversary il problema dell’aggiornamento non disponibile si presenta, per ovviare al problema bisogna forzarlo tramite tool esterni.  Scaricando QUESTO TOOL, è possibile una volta lanciato, ottenere il più recente e corposo aggiornamento per il sistema operativo, installandolo a fine processo in maniera autonoma.

E’ possibile continuare a lavorare al PC durante il download o addirittura lasciare il computer acceso con il TOOL aperto e andare a dormire ritrovandosi il mattino seguente l’Anniversary installato correttamente. Grazie a questo corposo update potete usufruire di tutte le migliorie e novità introdotte da Microsoft dopo circa un anno di testing da parte degli Insider Preview, i quali hanno avuto modo di provare in anteprima le funzionalità a discapito della stabilità del sistema.

Quindi per forzare l’aggiornamento basta ricorrere al tool citato, lanciandolo e avviando download e installazione senza passare per Windows Update. In alternativa non vi resta che attendere che la notifica venga rilevata tramite il sistema stesso, a questo punto avviare il download e l’installazione riavviando il PC al termine dell’operazione. Se volete poi rimuovere l’aggiornamento precedente per recuperare spazio prezioso sul PC basta lanciare il tool “pulizia disco” , cliccare sulla pulizia avanzata e infine selezionare tutte le voci presenti (sopratutto quella relativa all’aggiornamento di Windows 10).

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.