HomeTutorial informaticiCome configurare Mail Aruba su PC e su Mobile iOS e Android

Come configurare Mail Aruba su PC e su Mobile iOS e Android

Uno dei principali mezzi di comunicazione ai giorni d’oggi è la posta elettronica, utilizzata dai liberi professionisti e dalle aziende.Coloro che dispongono di una mail ufficiale, nella maggior parte dei casi hanno anche un sito web, uno dei migliori hosting in circolazione è Aruba.

Per quest’oggi vedremo come configurare mail Aruba, per scaricare ed inviare posta elettronica utilizzando i client su PC, via browser o tramite le applicazioni mobile disponibili su iOS e Android.

Come configurare Mail Aruba: I parametri di configurazione IMAP e POP3

Se volete configurare Mail Aruba, dovrete prima di tutto conoscere i parametri di configurazione, ossia i protocolli IMAP e POP3. Il protocollo IMAP permette di utilizzare lo stesso account su molteplici dispositivi simultaneamente, sincronizzando dunque i messaggi inviati e ricevuti, mentre POP3 prevede l’utilizzo della casella di posta elettronica su un singolo dispositivo.

Spiegata la differenza sostanziale tra i due protocolli, vediamo come configurare mail Aruba con un client di posta elettronica. Ci teniamo a sottolineare che i parametri di configurazione che seguono sono validi per le caselle di posta elettronica legate ad un dominio o le caselle di posta elettronica con suffisso @aruba.it. 

IMAP

  • Server posta in arrivo (IMAP): imaps.aruba.it
  • Porta: 993
  • Richiede SSL: si
  • Richiede autenticazione: si
  • Server posta in uscita (SMTP): smtps.aruba.it
  • Porta: 465
  • Richiede SSL: si
  • Richiede autenticazione: sì
  • Nome completo o nome visualizzato:  Il vostro nominativo
  • Nome account o Nome utente: Il vostro nome utente Aruba.it
  • Indirizzo e-mail:  Il vostro indirizzo email Aruba.it
  • Password: La password che avete scelto in fase di registrazione

POP3

  • Server posta in arrivo (IMAP): pop3s.aruba.it
  • Porta: 995
  • Richiede SSL: si
  • Richiede autenticazione: si
  • Server posta in uscita (SMTP): smtps.aruba.it
  • Porta: 465
  • Richiede SSL: si
  • Richiede autenticazione: sì
  • Nome completo o nome visualizzato:  Il vostro nominativo
  • Nome account o Nome utente:  Il vostro nome utente Aruba.it
  • Indirizzo e-mail:  Il vostro indirizzo email Aruba.it
  • Password:  La password che avete scelto in fase di registrazione

Come configurare Mail Aruba: I parametri di configurazione PEC

Se avete una casella di posta elettronica PEC di Aruba, dovrete utilizzare i seguenti parametri di configurazione:

IMAP

  • Server posta in arrivo (IMAP): imaps.pec.aruba.it
  • Porta: 993
  • Richiede SSL: si
  • Richiede autenticazione: si
  • Server posta in uscita (SMTP): smtps.pec.aruba.it
  • Porta: 465
  • Richiede SSL: si
  • Richiede autenticazione: sì
  • Nome completo o nome visualizzato:  Il vostro nominativo
  • Nome account o Nome utente:  Il vostro nome utente Aruba PEC
  • Indirizzo e-mail:  Il vostro indirizzo email Aruba PEC
  • Password:  La password che avete scelto in fase di registrazione

POP3

  • Server posta in arrivo (IMAP): pop3s.pec.aruba.it
  • Porta: 995
  • Richiede SSL: si
  • Richiede autenticazione: si
  • Server posta in uscita (SMTP): smtps.pec.aruba.it
  • Porta: 465
  • Richiede SSL: si
  • Richiede autenticazione: sì
  • Nome completo o nome visualizzato:   Il vostro nominativo
  • Nome account o Nome utente:   Il vostro nome utente Aruba PEC
  • Indirizzo e-mail:  Il vostro indirizzo email Aruba PEC
  • Password:  La password che avete scelto in fase di registrazione

Come configurare Mail Aruba con i client PC

Ora che conoscete i parametri di configurazione, è tempo di importarli nei principali client di posta elettronica su PC.  Partiamo con Microsoft Outlook. Dopo aver lanciato il programma cliccate su File (lo trovate in alto a sinistra) e cliccate su Impostazioni account tramite il menù Impostazioni account.

Nella nuova schermata cliccate su Posta elettronica e poi su Nuovo e infine cliccate su Configurazione manuale o tipi di server aggiuntivi. A questo punto cliccate su Avanti e selezionate POP o IMAP a seconda delle vostre esigenze e cliccate nuovamente su Avanti.

Ora non dovrete far altro che cliccare su Altre Impostazioni e inserire i parametri di configurazione che vi abbiamo fornito, nelle schede Server della posta in uscita e Impostazioni avanzate.

Se utilizzate l’applicazione Posta di Windows 10, vi basterà cliccare su Aggiungi Account, selezionare la voce Configurazione Avanzata e cliccare su Posta e Internet, a questo punto dovrete indicare i parametri di configurazione IMAP o POP3.

Proseguiamo con Mozilla Thunderbird, uno dei client di posta elettronica più utilizzato. Una volta aperto il software, cliccate su Nuovo messaggio e poi su Account email esistente, a questo punto dovrete compilare il modulo con i dati richiesti, quindi indicare nome utente, indirizzo email Aruba e la password che avete scelto al momento della creazione dell’account, infine cliccare su Continua e indicare i parametri di configurazione IMAP o POP3 e SMTP.

Come configurare Mail Aruba con iOS e Android

Concludiamo come sempre con la versione Mobile. Se volete scaricare o inviare messaggi di posta elettronica su iOS e Android, non dovrete far altro che scaricare le applicazioni per Android iOS o utilizzare quelle di sistema, dopo di che lanciarle e configurarle con i parametri di configurazione forniti.

Se utilizzate iPhone o iPad, aprite il client di posta elettronica iOS proseguite come segue:

  1. Tappate su Impostazioni
  2. Tappate su Mail
  3. Tappate su Account
  4. Tappate su Aggiunti Account
  5. Tappate su Altro
  6. Tappate su Aggiungi Account Mail 
  7. Digitate i parametri di configurazione IMAP o Pop3 

Se invece utilizzate Android:

  1. Lanciate l’applicazione Email che trovate pre-installata nel dispositivo
  2. Digitate l’indirizzo email e la password negli appositi campi
  3. Tappate su Configurazione manuale
  4. Digitate i parametri di configurazione IMAP o POP3
Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento