HomeTutorial informaticiCome aumentare la velocità di trasferimento USB su Windows

Come aumentare la velocità di trasferimento USB su Windows

Vi è mai capitato di trovarvi di fronte ad una scarsa velocità di trasferimento dati USB su Windows? A volte la velocità è strettamente legata alla configurazione presente nel BIOS della scheda madre, ad un cavo o una porta USB danneggiata, in casi eccezionali a driver difettosi o incompatibili. Nella maggior parte dei casi la velocità di trasferimento bassa è attribuibile a delle configurazioni del sistema operativo, apportata la giusta modifica è possibile aumentare la velocità di trasferimento USB.
chiavetta-usb-veloce

Come aumentare la velocità di trasferimento USB su Windows

Se avete tentato di trasferire file da una periferica USB sul PC imbattendovi i in una velocità che diminuisce nel tempo, allora siete nel posto giusto, perchè oggi cercheremo di risolvere il vostro problema senza ricorrere a software esterni.
  1. Cliccare su Risorse del Computer
  2. Tasto destro del mouse sull’icona dell’unità USB che avete connesso al PC
  3. Cliccate su Proprietà dal menu a tendina
  4. Cliccate sulla scheda Criteri e selezionate Ottimizza per prestazioni
  5. Cliccate su OK per uscire

Noterete sicuramente un miglioramento immediato della velocità di trasferimento del disco rigido o dispositivo di archiviazione USB. Bisogna tenere bene a mente che la velocità di trasferimento varia ovviamente anche sulla base del tipo di dispositivo, cavo e porta USB che utilizzate. Assicuratevi quindi di affidarvi a pendrive o hard disk che sfruttano la tecnologia USB 3.0 e di collegarli con il giusto cavo alle suddette porte.

usbdeview

Come scoprire la velocità di trasferimento USB

Se volete capire se la velocità di trasferimento dipende da uno dei fattori citati, vi consigliamo di scaricare il software USBDeview tramite il sito web ufficiale di nirstof. Si tratta di un applicativo che basta lanciare per utilizzarlo, quindi selezionate tutte le periferiche USB funzionati per conoscerne la velocità tramite l’opzione Speedtest. Disinstallate a questo punto tutti i driver tramite il software drive cleanup.

Dopo aver eseguito questa prassi, noterete un aumento della velocità di trasferimento dati. Procedete nel seguente modo:

  1. Cliccate su Risorse del Computer
  2. Cliccate con il tasto destro del mouse sulla periferica USB
  3. Cliccate su Proprietà e alla scheda ReadyBoost spuntate la voce Dedica il dispositivo a ReadyBoost
  4. Impostate un valore alto e cliccate su OK

Infine come ultima cosa:

  1. Recatevi nel Pannello di controllo
  2. Selezionate Programmi e funzionalità
  3. Selezionate la voce Attivazione o disattivazione delle funzionalità di Windows
  4. Eliminate il segno alla voce Compressione differenziale remota
  5. Cliccate su OK

Congratulazioni, avete velocizzato la velocità di trasferimento USB!

Autore

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.