Home » Come attivare il nuovo player su Youtube

Come attivare il nuovo player su Youtube

youtube player

Di recente Google ha introdotto su Youtube un nuovo player video, lasciando all’utente la scelta se attivarlo oppure no. Quest’oggi vi sveleremo come fare per abilitarlo o disabilitarlo.

Youtube: Come attivare il nuovo player

Non c’è nulla da installare o procedure complesse da effettuare, quello che dovete fare per avere il player video di nuova generazione è recarvi su testtube e cliccare sul pulsante a fine pagina per attivarlo e una seconda volta per disabilitarlo. Il nuovo player è caratterizzato da un design moderno e accattivante che si sposa alla perfezione con il nuovo stile di Google, con pulsanti leggermente più grandi e in grassetto.

Leggi anche Youtube Italia: Video, Musica, creare un canale e monetizzare [Guida]

In alternativa esiste anche una procedura più complessa per gli smanettoni che vi riportiamo di seguito:

  1. Effettuate l’accesso a Youtube con Google Chrome
  2. Abilitate la lingua inglese su Youtube
  3. Cliccate qui per installare l’estensione EditThisCookie
  4. Attivate la scheda Youtube
  5. Attivate l’estensione cliccando sull’apposita icona e cambiando il valore in VISITOR_INFO1_LIVE in Q06SngRDTGA

youtube

Youtube si aggiorna e abbandona le vecchie API

Il nuovo aggiornamento di Youtube oltre a portare dei grandi cambiamenti e migliorie grazie a delle nuove API, porta con se anche problemi su piattaforme, dispositivi e siti web che ancora oggi usano le vecchie API, mostrando il messaggio di errore che potete vedere in alto. Google ha annunciato di aver apportato questi cambiamenti per migliorare la riproduzione dei video oltre poter aggiungere sempre nuove funzionalità. Come volevasi dimostrare Smart TV, smartphone, tablet e console di vecchia data sono esclusi e non potranno più utilizzare Youtube per riprodurre video, passando cosi alla concorrenza.

Le novità di Youtube per il 2015

  • Nuovo sistema “Schede”: Grazie all’introduzione delle Schede, gli utenti hanno la possibilità di linkare all’interno dei propri video un secondo video o una playlist, una campagna marketing ed altro ancora in maniera più veloce e intuitiva oltre che esteticamente migliore
  • Youtube a 360 gradi: Google introduce il supporto per i video a 360 gradi, gli utenti hanno la possibilità di realizzare video da diverse angolazioni per poi riunirle in un solo video offrendo all’utente la possibilità di scegliere l’angolazione preferita
  • Youtube a 60FPS: Arriva la possibilità di caricare e visualizzare video a 60FPS!
  • Gif Animate sul tubo: Youtube introduce la possibilità (per ora in fase di test) di trasformare alcuni frammenti di un video in una gif animata per poi condividerla sui social network

HTML 5 diventa lo Standard definitivo per i video sul Tubo

Nel 2015 il più importante cambiamento apportato da Google su Youtube, riguarda il passaggio dal vecchio FLASH al nuovo HTML5. Scopriamo insieme quali sono le migliorie e agevolazioni introdotte:

  • Gli utenti non hanno bisogno di installare componenti di terze parti per la riproduzione dei video
  • Coloro che gestiscono un sito possono effettuare l’embed dei video in maniera più semplice
  • Piena compatibilità con le smart TV
  • Possibilità di vedere i filmati a schermo intero nel browser senza ricorrere al workaround grazie alle nuove API

Se volete sapere come scaricare musica da Youtube vi invitiamo a consultare il nostro articolo!

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.