Home » Software (Download & Update) » Winrar Download Gratis ITALIANO: Windows/Mac/Linux

Winrar Download Gratis ITALIANO: Windows/Mac/Linux

Chi non conosce il celebre Winrar ita? Se siete alla ricerca di un programma che vi consenta di comprimere i vostri file e magari proteggerli con password, allora Winrar free fa al caso vostro. Si tratta di uno dei pochi software che nonostante sia shareware, alla scadenza del periodo di prova continua a funzionare correttamente ma mostrando un reminder ad ogni utilizzo, diventando in questo modo freeware.

winrar

Winrar: A cosa serve?

Vi siete mai chiesti a cosa serve Winrar? Si tratta di un programma più completo di WinZip in quanto supporta molteplici formati, ideato per la compressione,decompressione e protezione dei file presenti sul PC. Grazie a Winrar potete ad esempio ridurre il peso di un file o dividere lo stesso in più parti, proteggerlo con password ed archiviarlo. Ad utilizzare Winrar sono principalmente i releaser, ossia coloro che rilasciano giochi, film ed altro da scaricare sulla rete.

Winrar: Come si usa?

Winrar è GRATIS, nonostante inviti l’utente ad acquistare una licenza ad ogni avvio e quindi utilizzo, non ha limiti e può essere utilizzato per sempre senza il bisogno di acquistare una licenza o ricorrere a metodi disonesti come il Crack. Una volta installato sul PC aggiungerà una nuova voce nel menu contestuale (raggiungibile premendo il tasto destro del mouse), il quale consente rapidamente di richiamare Winrar per la compressione, decompressione o per eseguire altre operazioni sul file scelto.

Quindi, cliccando con il destro del mouse su un file e selezionando la voce “Aggiungi ad un Archivio”, si aprirà una finestra da dove è possibile:

  • Indicare il nome dell’archivio
  • Scegliere il tipo di archivio
  • Selezionare il metodo di compressione
  • Decidere in quanti volumi dividere il pacchetto

Tramite le opzioni aggiuntive potete eliminare i file dopo l’archiviazione, creare archivi auto estraenti, bloccare l’archivio, verificare che tutti i file siano presenti nel rar, impostare una password ed altro ancora. Non è necessario quindi lanciare Winrar per poi compiere le varie operazioni, potete utilizzarlo dal menu contestuale.

Come proteggere i file con Wirar

Se volete creare uno o più archivi Winrar proteggendoli con password, la procedura è molto semplice:

  1. Aprite Winrar dal menu contestuale, quindi tasto destro sul file (come prima)
  2. Cliccate su “Imposta parola chiave” e digitate una parola chiave per 2 volte
  3. Cliccate su Ok

In questo modo dopo aver settato la compressione del file verrà creato un archivio protetto che potrà essere estratto solo digitando la password da voi scelta. Gli utenti potranno vedere il contenuto del pacchetto ma non potranno estrarlo senza password e quindi aprire i file al loro interno.

Nota: E’ possibile aprire un file Winrar anche senza estrarlo se non ha password ma nel caso delle ISO non possono essere utilizzate. Potete aggiungere file anche dopo aver creato l’archivio, basta trascinarli nell’archivio o aprire l’archivio da Winrar e aggiungere file manualmente.

Come riparare Rar danneggiati

Da Winrar è possibile riparare pacchetti danneggiati, la procedura è molto semplice:

  1. Lanciate Winrar
  2. Selezionate il rar danneggiato
  3. Cliccate su Utilità e poi su Ripara archivio danneggiato

Inizierà la procedura di analisi e ricostruzione del rar danneggiato. Ci teniamo a dirvi che questa procedura non sempre funziona per cui non alimentiamo vane speranze ma tentar non nuoce come si suol dire. Se il rar è stato danneggiato in seguito ad operazioni di copia, incolla e spostamento potete anche recuperarlo ma se è stato creato difettoso non vi sono modi di farlo.

Come decomprimere i file con Winrar

Se avete scaricato dei contenuti multimediali in un singolo o più pacchetti rar e volete estrarli vi sono 3 modi:

  • Aprendo il primo file (nel caso siano molti) e trascinando il file o i file dove volete tramite il drag e drop
  • Tasto destro sul file e poi Estrai qui o Estrai in cartella
  • Con uno dei metodi citati ma digitando appena richiesto la password (nel caso in cui l’archivio sia protetto)

Se un file è stato diviso in X parti, assicuratevi di averle tutte altrimenti vi restituirà un messaggio di errore durante l’estrazione. Solitamente si utilizzano più file per velocizzare il processo di upload sul web e per permettere di continuare il download di un contenuto partendo dai pacchetti restanti.

winrar

Winrar: Caratteristiche del programma

  • Supporto completo non solo per RAR e ZIP ma anche per ISO, JAR, CAB, TAR, GZ, ACE ed altri ancora
  • Archivia tramite l’algoritmo AES ossia Advanced Encryption Standard con chiave a 128 bit e 256 bit
  • Gestisce file ed archivi fino ad una dimensione di 8,589 miliardi di gigabyte
  • Può creare archivi auto estraenti o suddivisi in più parti
  • Utilizza funzionalità di recupero che permettono di ricostruire archivi danneggiati
  • Supporta opzioni avanzate del file system NTFS
  • GRATIS per sempre, mostra solo un avviso ad ogni avvio dopo la scadenza

Winrar download free

Dopo avervi illustrato come si usa Winrar e come zippare, è tempo di scaricare gratis Winrar. Come? Tramite il sito web ufficiale potrete accedere alla pagina dove scaricare il programma scegliendo la versione che preferite tra Windows, Winrar Mac e Linux (disponibile anche in mobile). Basta cliccare su Preleva per avviare il download senza spendere un centesimo. Questo è tutto quello che c’è da sapere su Winrar, per qualsiasi problema o dubbio non esitate a contattarci.

Esistono molti altri programmi validi come Winzip, Winace, 7Zip e cosi via dicendo ma più limitati rispetto Winrar. Possiamo definire Winrar come il programma più completo per la compressione e decompressione dei file in uno o più archivi, utilizzati dalla maggior parte sul Web.

Nota: Se un file non ha estensione ma è un pacchetto compresso, potete aprirlo con Winrar, in alternativa associarlo al suddetto programma tramite le impostazioni del sistema operativo.

Winrar: come evitare attacchi ai files

Dopo tanto tempo, il team del Vulnerability-Lab hanno scoperto un bug nel software che rende i files sfruttabili da hacker. Infatti semplicemente rinominato un file ACE con un’estensione rar, si aveva la possibilità di manipolare il files a propri piacimento che veniva eseguito automaticamente riavviando il computer e mettendo a rischio dati sensibili dell’utente. I ricercatori di Check Point mostrano nel video seguente, come questa falla potrebbe compromettere la sicurezza di chi lo utilizza.

Questo bug tuttavia è stato risolto uscendo con l’ultima versione del software aggiornata e patchata così da non incorrere in problemi di sicurezza. Vi invitiamo ad aggiornare la vostra applicazione, sul sito ufficiale,  per non incorrere in problemi di vulnerabilità dei dati.  

Winrar è disponibile per Windows e Android e potrete scaricarlo dal sito ufficiale e dal playstore.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.