Home » Software (Download & Update) » Windows 7: Microsoft annuncia gli aggiornamenti a pagamento

Windows 7: Microsoft annuncia gli aggiornamenti a pagamento

Ebbene si, a partire dal 14 Gennaio 2020 gli aggiornamenti per Windows 7 saranno resi disponibili solo a pagamento, a causa della fine del supporto del suddetto sistema operativo, costringendo in un certo modo gli utenti a passare a Windows 10.

Attivare Windows 7 Ultimate tramite Internet

Windows 7: Aggiornamenti a pagamento dal 2020

Microsoft ha annunciato che alcune versioni di Windows 7 verranno supportate GRATIS fino al 2020, dopo di che gli aggiornamenti di sicurezza verranno resi disponibili solo a pagamento, dunque chi ha intenzione di continuare ad utilizzare il suddetto sistema, potrà farlo ma dovrà effettuare un pagamento per ricevere supporto. 

Inoltre, pare che gli aggiornamenti saranno rilasciati solo fino a Gennaio del 2023, dunque gli utenti avranno 3 anni di supporto a pagamento, dopo di che per usufruire degli ultimi aggiornamenti saranno costretti a passare a Windows 10.

Gli aggiornamenti verranno venduti a prezzi variabili e pare che il loro costo incrementerà di anno in anno. Microsoft ci tiene a precisare che gli aggiornamenti saranno rilasciati solo per le versioni Professional ed Enterprise di Windows 7.

Le aziende che dispongono di licenze Windows 10 Enterprise ed Education potranno usufruire di sconti per il download delle patch. Concludiamo informandovi che il supporto di Office 365 Pro Plus terminerà nel 2023.  

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.