Home » Software (Download & Update) » Windows 11: La modalità scura influisce sui suoni

Windows 11: La modalità scura influisce sui suoni

La modalità scura in Windows 11 così come in Windows 10 permette di lavorare senza affaticare la vista o per andare incontro a coloro che soffrono di miodesopsia. Quest’oggi Microsoft ha annunciato una interessante novità per il suo sistema operativo, vale a dire il cambio dell’intensità dei suoni a seconda della modalità in uso.

Windows 11: Suoni che si adattano alla modalità del sistema operativo

Abilitando la modalità scura in Windows 11 i suoni del sistema operativo diventeranno più lievi e rilassanti. Il rappresentante di Microsoft su Bleeping Computer ha affermato “i suoni si adattanno diventando più morbidi in modo da avvisare l’utente sull’arrivo di una notifica ma senza infastidirlo”.

I suoni seguono dunque lo stile artistico del sistema stesso, il quale presenta finestre e schermate dai bordi arrotondati. Il rappresentante di Microsoft aggiunge “Proprio come l’interfaccia anche l’ambiente sonoro ammorbidisce l’intera esperienza d’uso, abbiamo progettato suoni diversi a seconda della modalità in uso”.

I suoni riflettono l’uso del sistema operativo, con la modalità chiara sono più attivi e decisi mentre con la scura diventano più rilassanti e meno invadenti. I suoni per entrambe le modalità sono salvati in percorsi differenti, vale a dire nella cartella “C:\Windows\Media” per la chiara e “C:\Windows\Media\dm” per la scura.

Vi ricordiamo che Windows 11 è atteso per il 5 Ottobre 2021 con la sua prima versione ufficiale e pubblica, se volete provarlo in Anteprima non vi resta che iscrivervi al programma Windows Insider tramite Windows Update.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente. 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.