HomeSoftware (Download & Update)Windows 10: Torna la schermata blu della morte dopo la patch KB4528760, come risolvere il problema

Windows 10: Torna la schermata blu della morte dopo la patch KB4528760, come risolvere il problema

La schermata blu della morte di Windows è tornata con l’ultimo aggiornamento KB4528760 rilasciato da Microsoft poco tempo fa per Windows 10 May 2019 Update e November 2019 Update.

Come risolvere la schermata blu della morte dopo l’ultimo aggiornamento Windows 10

Se avete aggiornato il sistema operativo e riscontrate questo odioso problema, prima di formattare, fate un bel respiro e proseguite con la lettura dell’articolo perchè abbiamo delle soluzioni per voi.

A quanto pare la schermata blu della morte colpisce principalmente i PC con processori AMD Ryzen dopo l’aggiornamento in questione. A causare il suddetto problema sarebbe l’app Connect di Windows, la quale facilita la connessione wireless tra dispositivi e consente di effettuare il mirroring.

Per risolvere il problema potete disinstallare l’app in questione o l’aggiornamento come segue:

  • Cliccate sullo Start
  • Cliccate sull‘icona dell’ingranaggio
  • Cliccate su Aggiornamento e sicurezza
  • Cliccate su Visualizza cronologia degli aggiornamenti
  • Cliccate su Disinstallare gli aggiornamenti
  • Selezionate gli aggiornamenti indicati
  • Cliccate su Disinstalla

Se invece avete effettuato un backup di sistema, potete sempre ripristinare il PC ad uno stato precedente utilizzando la ISO o in alternativa i file presenti sul PC prima dell’aggiornamento, qualora non li abbiate cancellati con lo strumento Pulizia Disco.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.