Home » Software (Download & Update) » Windows 10 si aggiorna alla Build 10532: Tutte le novità introdotte

Windows 10 si aggiorna alla Build 10532: Tutte le novità introdotte

Mentre gli utenti aggiornano il proprio OS da Windows 7/8 a Windows 10, gli Insider Preview hanno la possibilità di provare in anteprima le nuove build del sistema operativo. Pochi giorni fa Microsoft ha distribuito la 10532 apportando delle migliorie e cambiamenti di cui vogliamo parlarvi oggi.

windows100707

Windows 10 Build 10532: Tutte le novità da Microsoft

Abbiamo ascoltato i feedback ricevuti dagli utenti, per tale motivo con questa build i menu contestuali sono stati migliorati dando loro un aspetto più moderno, ci siamo ancora lavorando ma potete già apprezzare alcuni cambiamenti, stiamo unificando i temi chiari e scuri attraverso il sistema operativo e siamo ansiosi di ricevere le vostre impressioni a riguardo.

Con Windows Feedback è possibile condividere un’impressione con gli altri utenti della community e con noi tramite una qualsiasi applicazione utilizzando il Windows Share. Ciò aiuta gli Insider a condividere facilmente dei suggerimenti o critiche ai nostri ingegneri. Con questa nuova build abbiamo pensato anche a Edge, migliorandolo attraverso delle nuove feature legate al motore EdgeHTML e JavaScript.

Trattandosi di una build beta questa versione è affetta da problemi legati al Windows Hello e alcuni crash all’avvio di Chrome 64. Se avete aggiornato il vostro sistema e riscontrate problemi con il browser Chrome, potete risolvere in questo modo:

  1. Cliccate con il destro del mouse sull’icona di Google Chrome e selezionate Proprietà
  2. Nella schermata Proprietà di Chrome inserite il comando -no-sandbox in Destinazione e cliccate su OK
  3. Eseguite il browser con i privilegi di amministratore

Ovviamente si tratta di una soluzione temporanea che potete utilizzare in attesa di una nuova build da Microsoft. L’aggiornamento è ovviamente gratuito per tutti gli Insider ed è scaricabile in automatico dal Windows Update una volta attiva la modalità FAST (Veloce).

Come ripulire il PC dopo aver installato una BUILD

Come vi abbiamo già detto in un nostro articolo, ogni qual volta installate una nuova BUILD, nel computer restano dei file di quella precedente, indispensabili per il downgrade ma che occupano spazio prezioso, per cui se non avete intenzione di tornare indietro allora seguite la procedura riportata di seguito:

  1. Cliccate su Start
  2. Digitate pulizia disco
  3. Avviate il tool di Microsoft
  4. Selezionate l’unità dove è installato il sistema operativo e cliccate su OK
  5. Al termine del caricamento, cliccate su Pulizia di Sistema (in basso con l’icona amministratore)
  6. Selezionate nuovamente l’unità dove è installato Windows 10 e cliccate su OK
  7. Al termine del caricamento scrollate in basso e selezionate la voce relativa agli update di Windows
  8. Cliccate su Ok per avviare la pulizia

Windows 10 è gratis per tutti i possessori di una licenza ORIGINALE Windows 7 o Windows 8, se siete Insider invece avete la possibilità di ricevere update in anteprima a discapito ovviamente della stabilità del sistema, ma questa non è di certo una novità.

Se volete sapere come installare Windows 10 GRATIS vi invitiamo a consultare il nostro articolo.

L’installazione della nuova build come per le precedenti, comporta diversi riavvi del vostro PC e richiede diverso tempo (30 minuti circa o meno) per il completamento dell’operazione, durante la quale non potete fare nulla. Con le recenti build torna il watermark che è stato rimosso tempo fa da Microsoft, situato nell’angolo in basso a destra per indicare la versione attualmente in uso.

Sono previste nuove build nel corso delle prossime settimane che porteranno notevoli miglioramenti al sistema operativo, non ci resta che attendere.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.