HomeSoftware (Download & Update)Windows 10 Home: In arrivo la possibilità di mettere in pausa gli aggiornamenti

Windows 10 Home: In arrivo la possibilità di mettere in pausa gli aggiornamenti

Lo scorso anno Microsoft ha introdotto in Windows 10 Pro e Windows 10 Enterprise, la possibilità di mettere in pausa il download e installazione di nuovi aggiornamenti. Quest’oggi l’azienda annuncia che la suddetta funzionalità sarà disponibile anche per gli utenti Windows 10 Home a partire da Aprile 2019.

Windows 10: Come mettere in pausa gli aggiornamenti

Il 2018 è stato un anno disastroso per Windows 10, dopo il lancio dell’October Update 2018, Microsoft si è ritrovata a gestire un sistema operativo instabile, portando l’azienda a rendere il suddetto e corposo update facoltativo.

Installando una qualsiasi versione di Windows 10, aggiornando il sistema via Windows Update, vengono scaricati solo gli aggiornamenti più importanti, tralasciando l’October Update, il quale può essere scaricato ed installato manualmente, a discapito della stabilità del sistema operativo.

Se avete Windows 10 Pro o Windows 10 Enterprise potete mettere in pausa il download e installazione degli aggiornamenti, fino ad un massimo di 365 giorni per le nuove funzionalità e 35 giorni per gli aggiornamenti standard. 

Se volete mettere in pausa gli aggiornamenti:

  1. Cliccate sullo Start
  2. Cliccate sull’icona dell’ingranaggio per accedere alle Impostazioni
  3. Cliccate su Aggiornamento e Sicurezza
  4. Cliccate su Windows Update
  5. Cliccate su Opzioni Avanzate
  6. Attivate la voce Sospendi Aggiornamenti

Sempre dal suddetto menu potete decidere quando scaricare nuovi aggiornamenti, a voi la scelta!

Autore

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.