HomeSoftware (Download & Update)TeamViewer 14: Arriva la modalità Scura e non solo

TeamViewer 14: Arriva la modalità Scura e non solo

A partire da oggi è ufficialmente disponibile un nuovo aggiornamento per il celebre TeamViwer, il quale giunge alla 14° versione e porta con se novità interessanti come la modalità scura.  

TeamViewer si tinge di grigio con il nuovo aggiornamento

Di recente sentiamo spesso parlare della modalità scura, utilizzata sopratutto da coloro che sono afflitti dalle miodesopsie. Non solo Windows 10 o macOS ma anche molti software si sono adeguati, permettendo all’utente di scegliere due temi: chiaro e scuro.

Coloro che non lo sanno, Team Viewer è un software per la gestione dei PC o dispositivi mobile da remoto, tramite server e client è possibile stabilire una comunicazione remota, per entrare in un PC o dispositivo al fine di trasferire file o controllarlo dalla distanza. 

Il software viene utilizzato principalmente dai tecnici per fornire aiuti a distanza.  In data odierna Team Viewer si aggiorna e introduce la modalità scura oltre a migliorare le prestazioni e affidabilità del servizio, tramite una revisione dell’infrastruttura di rete, garantendo risultati migliori.

Tra le novità troviamo:

  • Supporto per l’esecuzione di script remoti 
  • Possibilità di raggruppare i dispositivi per facilitarne la gestione (solo utenti PREMIUM e CORPORATE)
  • Possibilità di gestire i ticket del modulo QuickSupport 
  • Possibilità di tenere traccia di tutti i dispositivi e IP utilizzati dagli utenti per connettersi, visualizzando i dispositivi connessi in tempo reale per facilitarne la gestione
  • Supporto ufficiale per macOS Mojave oltre che la modalità scura 
  • Possibilità di avviare la condivisione dello schermo con un tocco su iOS

Se avete già installata una versione precedente, vi verrà notificato l’aggiornamento, in caso contrario potete scaricare l’ultima versione dal sito web ufficiale.

Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.