HomeSoftware (Download & Update)Linux: Risolta una grave falla

Linux: Risolta una grave falla

In quest’ultimo periodo vi abbiamo parlato spesso di Windows 10 e dei recenti problemi sorti a causa di alcuni aggiornamenti rilasciati da Microsoft tramite Windows Update, oggi però è il turno di Linux

Linux: Aggiornate il sistema! 

Linux nonostante sia spesso soggetto ad aggiornamenti, sopratutto da parte dei creatori delle varie distribuzioni, non è esente da problemi, bug o falle che dir si voglia. 

Di recente era stata scoperta una falla abbastanza grave in Linux, la quale permetteva ad un malintenzionato di avere libero accesso alla macchina, eseguendo qualsiasi tipo di operazione come amministratore.

La falla risiedeva proprio nel comando sudo, con il quale è possibile appunto ottenere accesso ai privilegi di amministratore. Digitando il comando seguito da ID utente -1 si otteneva l’accesso al root nonostante nei log compariva l’ID dell’utente.

La cosa più grave è che tale operazione non richiedeva la password , per cui si poteva diventare amministratori con estrema facilità, eseguendo specifiche operazioni via root. La vulnerabilità per fortuna è stata risolta con l’aggiornamento 1.8.28 che vi invitiamo a scaricare e installare, anticipandovi che molte distribuzioni la incorporano già nella repository.

Se volete evitare che un malintenzionato utilizzi la console di comando per eseguire codice malevolo o azioni specifiche, aggiornate la vostra distribuzione, assicurandovi appunto di scaricare l’update 1.8.28.

Autore Shinobi SEO WEB
Shinobi SEO WEB

Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram, Twitch, Youtube e Mixer

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.