HomeSoftware (Download & Update)Google rilascia Chrome 71: Addio alle pubblicità invadenti

Google rilascia Chrome 71: Addio alle pubblicità invadenti

Google ha reso disponibile in data odierna la 71° versione del browser Chrome su Windows, Mac e Linux, la quale introduce il blocco definitivo per le pubblicità invadenti e potenzialmente fraudolenti.

Google Chrome 71: Arriva il blocco delle pubblicità

Google naturalmente è consapevole che bloccare la pubblicità penalizza i creatori di contenuti, dopotutto sarebbe controproducente considerando che Google offre il servizio Adsense per la monetizzazione.

Con la 71° versione del browser Google Chrome, tutte le pubblicità potenzialmente pericolose per l’utente, le quali potrebbero attivare abbonamenti a pagamento o compiere una qualsiasi azione fraudolenta, verranno bloccate per default.

A queste si aggiungono anche quelle invadenti, le quali obbligano ad esempio l’utente a cliccare sui banner per poter proseguire o consultare il contenuto di un sito web. In altre parole il browser analizzerà automaticamente il sito e bloccherà di conseguenza tutti i banner che non sono a norma.

I siti web avranno 30 giorni di tempo per regolare i banner illeciti pena il blocco degli stessi. Chrome 71 porta con se anche delle correzioni ad alcune vulnerabilità e la possibilità di mutare i siti che riproducono contenuti multimediali in modo automatico.  

Se non avete il browser installato potete reperire l’ultima versione dal sito web ufficiale, in caso contrario non vi resta che cliccare sui 3 puntini (in alto a destra) e dirigetevi in Guida e Informazioni su Google Chrome.

Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.