Home » Software (Download & Update) » Google rilascia Chrome 66: Arriva il blocco dei video in autoplay

Google rilascia Chrome 66: Arriva il blocco dei video in autoplay

Google ha rilasciato in data odierna Chrome 66 per Windows, Mac, Android e iOS, tra le novità troviamo la possibilità di bloccare la riproduzione automatica dei video all’interno delle pagine Web.

Google Chrome 66: Addio alla riproduzione automatica dei video

A partire da oggi, una volta aggiornato il browser, potrete navigare in tranquillità, senza ritrovarvi con video auto riprodotti sopratutto nel caso in cui siano presenti delle tracce audio. L’utente potrà decidere manualmente dove e quando applicare il blocco, lasciando ad esempio attiva la riproduzione dei video muti e bloccare solo quelli con audio.

Il sistema è in grado di agire anche autonomamente, basandosi su un punteggio che viene determinato dalla durata media del video, dal consumo dello stesso e da altri fattori, allo scopo di rendere la navigazione più veloce, tranquilla e comoda possibile all’utente.

La nuova release include anche novità per gli sviluppatori. Per quanto riguarda invece la versione Android viene introdotta la Google Safe Browsing, ossia una funzione che permette di navigare nel massimo della sicurezza, mentre l’edizione iOS introduce miglioramenti alle prestazioni e stabilità, oltre la possibilità di esportare le password.

Avete già aggiornato a Chrome 66 e provato la nuova funzione per il blocco dell’auto riproduzione dei video?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.