Home » Software (Download & Update) » Google Ricerca: La modalità Scura arriva sul Desktop

Google Ricerca: La modalità Scura arriva sul Desktop

La tanto attesa e richiesta modalità Scura per il motore di ricerca Google è finalmente disponibile su PC Desktop, a seguire come attivarla.

Come attivare la modalità Scura su Google

Come indicato dai colleghi di Android Police, da oggi potete attivare il tema scuro nella pagina di ricerca Google sul Desktop, per effettuare ricerche senza affaticare gli occhi, utile sopratutto di sera/notte.

Per prima cosa raggiungete la pagina standard di Google, dopo di che cliccate sull’icona a forma di ingranaggi a sinistra del vostro account e recatevi su Search Settings > Apparence e scegliete Dark o Light a seconda delle preferenze, potete anche attivare la voce Device Default.

Scelta la modalità Dark questa resterà attiva fino a quando non cambierete in Light. La modalità scura è in fase di rilascio per cui potreste non visualizzarla fin da subito, sarà disponibile comunque per tutti entro poche settimane a partire da oggi.

Naturalmente se volete rendere scuri tutti i siti potete sempre utilizzare estensioni come Dark Reader, disponibile sia per Chrome che Firefox. Una volta installata potete decidere quali siti abilitare e quali no e modificare eventuali opzioni relative a colori, luminosità ecc, al fine di personalizzare la vostra esperienza.

La modalità scura è compatibile con tutti i sistemi operativi e versioni del browser essendo una modifica apportata lato server e non nel browser stesso, anche se vi consigliamo comunque di tenerlo aggiornato, sia per usufruire delle novità che patch di sicurezza.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente. 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.