Home » Software (Download & Update) » Come aggirare l’anti ABP

Come aggirare l’anti ABP

Chi di voi non utilizza il celebre ABP noto come adblock plus? Si tratta di una comoda estensione che consente di disattivare o meglio bloccare la pubblicità presente sui siti e addirittura su Youtube, a discapito ovviamente dei creatori di contenuti che non hanno la possibilità di monetizzare.Questa estensione solitamente dovrebbe essere usata nei siti in cui la pubblicità è cosi invasiva da impedirne la navigazione, ma si sa che c’è chi utilizza lo strumento per bloccare tutta la pubblicità, fregandosene altamente dei creatori di contenuti, i quali cercano di monetizzare con il proprio blog o canale Youtube. Ma non è di questo che vogliamo parlarvi quest’oggi o almeno non adesso.

adblock killer

Vi sarete sicuramente imbattuti almeno una volta in siti che sono in grado di notificare e quindi rilevare la presenza dell’ABP sul vostro PC, invitandovi a rimuoverlo per poter proseguire e tra questi siti vi è anche il celebre Aranzulla. Oggi vedremo come aggirare la cosa, consentendovi di continuare ad utilizzare il blocco popup anche e sopratutto nei siti in cui il divieto è camuffato da consiglio ma che forza l’utente a disattivarlo per proseguire, ritrovandosi con popup che si aprono come se non ci fosse un domani.Per poter aggirare il problema occorre sapere prima di tutto che la rilevazione dell’ABP è dovuta a causa della presenza nel codice del sito di uno script, come accade nei siti in cui è impossibile o almeno cosi credono copiare testi o salvare immagini, dopotutto come suggerisce il detto “fatta la legge, trovato l’inganno”.

Veniamo ora al dunque, utilizzo ABP, come lo nascondo alla vista dei suddetti script? La procedura è davvero molto semplice e funziona sia su Chrome che su Firefox, ve la riportiamo di seguito:

  1. Scaricate lo script per Firefox o Chrome e installatelo
  2. Riavviate il browser
  3. Installate lo script da uno dei seguenti siti e riavviate il browser
  • Install from greasyfork.org
  • Install from openuserjs.org
  • Install from github.com
  • Install from reeksite.com

Cliccate a questo punto sull’icona che si è creata di fianco la barra indirizzi e assicuratevi che lo script dell’Anti Adblock sia attivo. Ora potete navigare in tutta tranquillità senza notifiche fastidiose relative alla presenza e uso del blocco pubblicità. Grazie a questo script e ovviamente all’estensione che ne consente l’utilizzo, è possibile nascondere in un certo senso il blocco pubblicità, ma utilizzatelo solo se siete costretti a farlo, abbiate rispetto per i creatori di contenuti, sopratutto su Youtube.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.