Home » Tech News » Youtube: Pubblicizza i tuoi gameplay con Recordingame

Youtube: Pubblicizza i tuoi gameplay con Recordingame

recordingame

Quanti di voi sono iscritti a Youtube e condividono video gameplay? Se lo spam e le collaborazioni non vi aiutano a crescere allora non vi resta che tentare il tutto per tutto come si suol dire attraverso il servizio made in italy chiamato Recordingame.

Condividi i tuoi gameplay Youtube con Recordingame

Recordingame è un portale italiano e gratuito che consente, una volta eseguita la registrazione, di condividere i propri video su di esso sia tramite url che caricamento. Per ogni video condiviso dovrà essere indicato titolo, url del video e descrizione nel caso optiate per la seconda modalità. I video saranno visibili in home page per tutto il tempo fino a quando altri con i propri non faranno scendere i vostri di posizione.

Su Recordingame potete visualizzare i gameplay più visualizzati del giorno,  più gettonati e commentati, essere premiati con un maggiore rilievo se rientrate tra l’utenza con il maggior numero di video visti dagli utenti. Come accade su Youtube è possibile rilasciare un commento al di sotto degli stessi o partecipare alle varie discussioni. Il portale è ancora in fase embrionale, essendo nato di recente non aspettatevi una larga diffusione ma posso assicurarvi che contribuisce anche se in piccola parte a far crescere sia i vostri iscritti che le visualizzazioni.

Visita il sito web ufficiale Recordingame.it e pubblicizza i tuoi gameplay

Consigli pratici per crescere su Youtube

Vogliamo condividere con voi dei consigli che potrebbero tornarvi utili se volete crescere su Youtube, attraverso una breve lista di punti che andremo ad analizzare:

  • La descrizione è importante
  • Il titolo parla da se
  • Tag mirati
  • L’Anteprima fa la differenza
  • Categorizziamo i video
  • Scheduliamo i video

La descrizione è importante

Quando si carica un video sul tubo una delle cose da non fare assolutamente, è lasciare il proprio video come madre natura lo ha fatto come si suol dire, ossia senza descrizione. Gli utenti (potrebbe sembrarvi strano ma è cosi) badano molto alla descrizione sopratutto se si tratta di un gioco o un software che è possibile scaricare gratis. Se condividete gameplay di questo tipo, lasciare un link in descrizione per recuperare il gioco o il software che utilizzate potrebbe attirare utenza. Nella descrizione potete scrivere quello che volete, un consiglio che vogliamo darvi è di compilarla con i vostri contatti social, gaming o url a siti che aggiornate.

Il titolo parla da se

Il titolo è sicuramente la parte principale del video, con un buon titolo è possibile attirare il maggior numero di utenti a visualizzarlo. Non utilizzate mai parole a case ma cercate di utilizzare il maggior numero di parole chiavi possibili in maniera sensata. Se parlate di un gioco come in questo caso assicuratevi di citare la piattaforma e se si tratta di un gameplay, una recensione, un trailer o altro.

Tag mirati

I tag sono importanti nel contesto, servono all’utente per individuare il vostro video nelle ricerche. Non usate mai tag che non hanno nulla a che vedere con il video in questione. Se ad esempio fate un gameplay di Bloodborne, potete digitare titolo, piattaforma, di cosa si tratta e gli sviluppatori ma non scrivete giochi che non centrano nulla con Bloodborne o tag per attirare utenza.

L’Anteprima fa la differenza

Avete mai pensato di caricare una foto di anteprima nel video? Alcuni caricano foto simpatiche ed è un ottima mossa perchè attira utenza ve lo possiamo assicurare ma non caricate mai foto che non centrano nulla, perchè non fareste altro che attirarvi voti negativi e segnalazioni. Per caricare una foto basta andare nella modifica del video e scorrere in basso a destra.

Categorizziamo i video

Create sempre delle categorie o playlist se volete aiutare i vostri visitatori o iscritti a individuare i video. Ad esempio se fate dei gameplay NO COMMENTARY ossia privi dei vostri commenti, create la playlist adatta e la sezione nel canale visibile in home page. Le categorie sono utili se vi cimentate in svariate tipologie di video.

Scheduliamo i video

Di recente Youtube ha introdotto il sistema a schede che si distacca molto dalle vecchie note. Nei video è possibile pubblicizzare specifici video, playlist, siti web o altro tramite un popup nella parte superiore che non infastidisce di certo gli utenti perchè può essere richiamato manualmente tramite il punto esclamativo. Per creare una scheda vi basterà cliccare sull’apposita voce tramite la modifica del video.

Per ora è tutto, se avete altri consigli da dare agli aspiranti Youtuber, lasciate un commento!

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.