HomeTech NewsWindows 10: Arriva la modalità Sandbox

Windows 10: Arriva la modalità Sandbox

Microsoft annuncia l’arrivo della modalità Sandbox per Windows 10, la quale consentirà all’utente di svolgere operazioni volatili inun sistema operativo nel sistema operativo stesso, scusate il gioco di parole ma il funzionamento è simile a quello offerto da Virtualbox

 

Il sistema nel sistema di Microsoft con Windows Sandbox

Windows Sandbox è un ambiente desktop leggero e volatile, dove l’utente può installare programmi, provare nuove funzionalità, smanettare e fare i propri esperimenti senza sporcare il registro di sistema principale e compromettere la stabilità del sistema operativo.

Alla chiusura della finestra tutto il suo contenuto viene automaticamente cancellato. Windows Sandbox è disponibile come funzionalità da installare per le versioni Pro ed Enterprise del sistema operativo (Build 18301 e successive) e si basa sull’hypervision di Microsoft per consentire al sistema di funzionare con kernel separato.

Windows Sandbox necessità di quanto segue:

  • La modalità Virtualizzazione Hardware attiva nel Bios
  • 4 GB di RAM
  • 1 GB di spazio su disco
  • Processore: Dual Core / Quad Core 
  • La Build 18301 o successiva 

Se avete tutti i requisiti, allora potete procedere come segue per installare Windows Sandbox:

  • Premete F2 all’accensione del computer per entrare nel Bios
  • Premete la Freccia Destra sulla tastiera per andare su Advanced tab
  • Selezionate Virtualization Technology  e premete INVIO.
  • Selezionate Enabled e premete INVIO.
  • Premete F10 sulla tastiera e selezionate YES per salvare e riavviare il PC
  • Cliccate sullo Start
  • Digitate Funzionalità
  • Cliccate con il tasto sinistro del mouse su Attiva o Disattiva Funzionalità di Windows
  • Cliccate sulla casella in corrispondenza di Windows Sandbox per attivarla 

Fatto questo vi ritroverete Windows Sandbox nel menu Start come una normale applicazione.

 

Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.