Home » Tech News » Web mania: il lavoro ideale è al PC, ecco come cercarlo nel modo giusto

Web mania: il lavoro ideale è al PC, ecco come cercarlo nel modo giusto

tele-lavoroIl lavoro al pc
Molti lavoratori inoccupati e comunque in cerca di un nuovo impiego si sono resi conto in questi anni di crisi che, dopo aver inviato decine e decine di curriculum senza ottenere un lavoro, era meglio cercare un’alternativa.
Questa alternativa l’hanno trovata su internet e tantissime sono le persone diventate freelance trovando un impiego al pc, spesso direttamente da casa. Un lavoro che offre anche la massima libertà di muoversi, visto che è legato a un dispositivo portatile.
Inutile negare che sia uno dei lavori più ambiti perché non è vincolato da orari e il ricavato è pressoché netto, esclusi eventuali costi di connessione ed energia elettrica.
E’ sicuramente il lavoro ideale per chi vuole conciliare famiglia, casa e lavoro senza assentarsi per diverse ore.
Il lavoro da casa tuttavia non è al momento da considerare altamente remunerativo, ma può certamente rappresentare una discreta entrata per rendersi in parte indipendenti.
Ci sono poi casi in cui lavorare da casa diventa un impiego con un reddito fisso, quando cioè l’azienda accetta di pagare il lavoratore che opera sulla piattaforma presso il proprio domicilio (per esempio segretariato da casa).
I lavori da casa che vanno per la maggiore in ogni caso sono quelli del pay-to-write, dei traduttori, dei docenti di varie materie tramite skype, dei call center in/out bound.

Come cercare un impiego tramite internet
Internet offre importanti possibilità nella ricerca di un lavoro e non solo da casa.
Se un tempo si era costretti a recarsi personalmente presso l’azienda a consegnare il curriculum, oggi non è più cosi e l’invio è in tempo reale.
E’ importante principalmente scrivere un curriculum vitae dettagliato, che possa illustrare tutto il percorso di studi e di esperienze lavorative in modo chiaro.
Andrà inviato se possibile direttamente all’azienda cercando un contatto diretto.
Servitevi per esempio di un sito come Paginemail, un database ben fornito di email delle aziende che può servirvi per l’eventuale candidatura.
I migliori siti dove inviare o caricare il proprio curriculum vite sono quelli che raggruppano tutti gli annunci di lavoro (motori di ricerca), come Jobrapido, Indeed.com e Vivastreet.
Potete fare la ricerca inserendo nei campi la città o la professione, ordinarli per data o inserire la distanza massima. Sono comodi, veloci, chiari e puntuali.
Per non perdervi nessun nuovo annuncio è bene iscriversi alla news letter che vi terrà sempre aggiornati.

La ricerca di un lavoro per lavoratori con esperienza
Linkedin è il più importante social network per la ricerca di lavoro soprattutto per chi ha esperienza e permette di caricare il cv anche in inglese, dato che il sito è ottimo anche per la ricerca di un impiego all’estero.
La ricerca del lavoro deve essere costante, puntuale e attenta e potete valorizzare la vostra candidatura aggiungendo una foto professionale e un video dove vi presentate.
Saranno particolari molto apprezzati da chi consulta il vostro curriculum, anche nei casi di un’auto candidatura.
Il sito ClicLavoro è quello istituzionale del Ministero dove si trovano annunci interessanti e si incontrano domanda e offerta.

Il personal branding
In altre parole è la capacità di “vendersi” bene su internet con un curriculum curato e preciso, dando un’immagine di se il più possibile professionale, affidabile, capace.
Le aziende cercano persone sempre in movimento anche quando non sono occupate, quindi mostratevi impegnati in altre attività quando affronterete il colloquio e darete certamente una buona impressione.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.