Home » Tech News » Minorenni su Facebook: Mark Zuckerberg accoglie tutti sul Social Network

Minorenni su Facebook: Mark Zuckerberg accoglie tutti sul Social Network

facebook

Come sapete sul social network di Mark Zuckerberg, i minorenni non hanno mai avuto vita facile a causa delle pesanti limitazioni tra cui il divieto di accesso, inutile dire che sono sorti con il tempo innumerevoli account fasulli creati dagli under 13.

Minorenni alla conquista del social network

Quest’oggi Mark Zuckerberg ha annunciato di voler estendere il social network a tutti, sopratutto dopo la recente acquisizione di WhatsApp. Al giorno d’oggi chi non possiede uno smartphone con WhatsApp? Il social network blu sta per essere rivoluzionato, il team ha annunciato la progettazione di un parental control che consentirebbe ai genitori di monitorare i propri figli connessi, gestendo le impostazioni e la privacy al loro posto fino al raggiungimento di un età adulta.  In tale occasione il boss del Social ha depositato un brevetto denominato Privacy Protection Act.

Per ora è ancora presto per dirlo, ma da qui a breve il Social Network blu di Mark potrebbe accogliere milioni di utenti under 13 che fino ad ora sono rimasti esclusi da Facebook a causa delle limitazioni imposte. Voi cosa ne pensate? Siete favorevoli o contrari a questa nuova politica che va a favore dei minorenni? Personalmente con tutto il rispetto per gli under 13 ritengo che Facebook non sia un luogo adatto a dei bambini, sopratutto vista la grande mola di contenuti offensivi, violenti e volgari postati dai vari utenti della rete.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Devi usare questo HTML tag e attibuti: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Password dimenticata

Inserisci l’indirizzo email con cui ti sei registrato e riceverai un link per reimpostare la password.