Home » Tech News » L’italia nel mirino di Eric Schmidt

L’italia nel mirino di Eric Schmidt

INDIA-US-IT-GOOGLE-SCHMIDT

Il Boss di Google, si è recato in ITALIA, stiamo parlando di Eric Schmidt, e in occasione di un evento che si è tenuto a ROMA, ha annunciato di voler investire tempo e denaro nel nostro paese per migliorare il settore digitale e sfruttare la potenzialità nascoste dell’ITALIA.

Voglio investire in ITALIA

Ho intenzione di investire in ITALIA per sostenere e valorizzare le doti nascoste del paese, ma il Governo, dovrà garantirmi la banda larga ovunque per permettermi di fare questo. Bisogna puntare sull’alfabetizzazione digitale, aprirsi ulteriormente, modificando le leggi che bloccano il mercato, favorendolo e incoraggiandolo.

Attualmente in ITALIA, vi è il 40% della disoccupazione giovanile, c’è bisogno di trovare una soluzione che aiuti il fatturato delle imprese a crescere, sfruttando il talento dei giovani. Per questo motivo, Google, ha deciso di investire in ITALIA, vogliamo offrire il nostro contributo per accompagnare il made in italy alla conquista dell’economica digitale.

Vogliamo focalizzarci in 3 differenti aree, far conoscere le eccellenze nascoste dell’ITALIA, diffondere tra gli imprenditori le competenze digitali e valorizzare i giovani come promotori.

Google in ITALIA

Apprezziamo l’intento del CEO di Google, l’intenzione di sfruttare le doti nascoste del nostro paese, anche perchè, pur se non stiamo affrontando un buon periodo, in ITALIA, vi sono numerosi giovani talentuosi, che a causa delle scarse possibilità economiche e lavorative, sono costretti a migrare all’estero. Negli ultimi anni, le condizioni dell’ITALIA si sono aggravate per una lunga serie di fattori che non staremo qui a discutere, anche perchè personalmente non tratto politica.

Ci auguriamo che il CEO di Google, riesca in qualche modo, a portare  in ITALIA, innovazione e lavoro ai giovani che trascorrono intere giornate a spasso, nonostante la loro qualità e intelligenza. Cosa ne pensate dell’intento di Google? A voi i commenti e considerazioni personali.

Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.