Home » Tech News » Le peggiori password del 2013

Le peggiori password del 2013

peggiori-password-2013

Oggi vogliamo condividere con voi le peggiori password utilizzate nel 2013 dagli utenti, di cui alcune di esse sono davvero assurde e ridicole.

Password scontate

La lista che segue riguarda le peggiori password utilizzate per proteggere account di posta elettronica, social network, dati bancari e cosi via dicendo, anche se il termine proteggere è inappropriato.

  1. 123456
  2. password
  3. 12345678
  4. qwerty
  5. abc123
  6. 123456789
  7. 111111
  8. 1234567
  9. iloveyou
  10. adobe123
  11. 123123
  12. sunshine
  13. 1234567890
  14. letmein
  15. photoshop
  16. 1234
  17. monkey
  18. shadow
  19. sunshine
  20. 12345
  21. password1
  22. princess
  23. azerty
  24. trustno1
  25. 000000

Secondo un sondaggio pare che la maggior parte degli utenti utilizzi come password la data di nascita propria o di una persona cara, alcuni di essi invece preferiscono adottare qualcosa di più facile da ricordare ma allo stesso tempo stupido che facilità anche a coloro che non sono esperti di informatica, l’accesso agli account altrui per spiare o fare danni.

Se si confronta la lista odierna con quella dello scorso anno, possiamo notare come gli utenti continuino ad adottare la stessa strategia. Esistono servizi che permettono di generare password automatiche di tipo alfanumerico, consigliati a coloro che non hanno fantasia nella digitazione di una chiave di cifratura.

Ecco la lista delle peggiori password del 2012:

  1. password
  2. 123456
  3. 12345678
  4. abc123
  5. qwerty
  6. monkey
  7. letmein
  8. dragon
  9. 111111
  10. baseball
  11. iloveyou
  12. trustno1
  13. 1234567
  14. sunshine
  15.  master
  16. 123123 17
  17. welcome
  18. shadow
  19. ashley
  20. football
  21. Jesus
  22. michael
  23. ninja
  24. mustang
  25. password1
Scritto da
Shinobi SEO WEB
Appassionato di Videogiochi, Tecnologia e Intrattenimento. Ritiene che il sapere appartenga a tutti e debba essere condiviso liberamente.  Seguimi su Facebook, Twitter, Ludomedia, Instagram,

Cosa pensi di questo articolo?

0 0

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.