HomeTech NewsHackerate 50 mila stampanti in favore di PewDiePie

Hackerate 50 mila stampanti in favore di PewDiePie

Quando si parla di hacking è inevitabile pensare a PC o servizi manomessi dagli esperti informatici per scopi dannosi di lucro, ma non è il caso di cui vogliamo parlarvi oggi. Un hacker ha violato 50 mila stampanti in USA, Canada e Regno Unito al solo allo scopo di convincere i loro possessori a iscriversi al canale Youtube di PewDiePie. 

PewDiePie: Un fan viola 50 mila stampanti

50 mila utenti hanno assistito alla stampa automatica del messaggio riportato in alto, ve lo traduciamo di seguito:

PewDiePie è nei guai ed ha bisogno di te per sconfiggere T-Series! 

 

— Cosa sta succedendo —

PewDiePie è il canale con il maggior numero di iscritti al momento su Youtube, sta perdendo la posizione di numero uno a causa di una compagnia indiana nota come T-Series, la quale carica semplicemente Trailer e Canzoni di Bollywood.

 

— Cosa devi fare —

 

  • Cancella la tua iscrizione al canale di T-Series
  • Iscriviti al canale di PewDiePie
  • Condividi questo con l’hashtag #SavePewDiePie
  • Fallo sapere a tutti, seriamente! 
  • Brofist!

Nei punti EXTRA invita poi il malcapitato a fixare la stampante tramite l’aggiornamento dei driver, in quanto è alla portata di tutti sul Web e potrebbe stampare qualsiasi cosa, dalle immagini ai documenti.  Cosa ne pensate? La vostra stampante ha ricevuto il suddetto messaggio? 

Autore Giovanni Damiano
Giovanni Damiano

SEO WEB COPYWRITER: Tester, Recensore, Blogger ,Youtuber e Streamer, appassionato di Tecnologia e Intrattenimento Videoludico

Nessun commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.