Google Immagini : Arriva il filtro per le Gif Animate

 

In data odierna, Google, ha inserito un nuovo filtro nel motore di ricerca delle immagini, filtro che permette di effettuare la ricerca di gif animate.

Quanti di voi hanno utilizzato le gif animate sui propri siti o blog in passato? Essendo nato nel periodo in cui Internet era ai primi passi, ho avuto modo di assistere all’evoluzione dei siti web. Inizialmente si utilizzavano le gif animate per entrare in un sito, nei post, forum  e cosi via dicendo. Non ditemi che non avete mai visto un sito con una gif animata con scritto ACCEDI!

Una volta vi erano addirittura utenti che avevano milioni di GIF sul proprio PC per ogni evenienza. Con l’avvento del java, flash e html5, tale formato è andato via via sfumando, e molti hanno deciso di non utilizzarlo ma di preferire delle valide alternative. Oggi giorno, è ancora possibile vedere qualche sito con design preistorico, ma è davvero molto raro, considerando che buona parte degli utenti si affida a piattaforme come WordPress per la stesura di articoli, piattaforme con un tema già preimpostato che ovviamente è possibile personalizzare a proprio piacimento. Parlando per esperienza personale, ho iniziato la mia carriera sul Web, realizzando siti web in frontpage, all’epoca era il TOP, per poi passare al dreamwever. Oggi per realizzare BLOG mi baso sulla piattaforma WordPress a mio avviso la migliore, ma ovviamente ne esistono di varie tipologie.

Tornando al filtro che Google ha introdotto nel motore di ricerca. Come funziona? Semplice, basterà recarvi sul motore di ricerca, cliccare su Immagini, riportato in alto, dopo di che cliccare su Strumenti di ricerca, scegliere Qualsiasi tipo e infine animate. E’ possibile addirittura ricercare le Clipart, vi rendete conto ? Le Clipart! Molto utilizzate in passato! Bei tempi! Dove le clipart, gifanimate e applejava la facevano da padrone!